IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Sono aperte a Bra le iscrizioni al corso di teatro organizzato dal Comune in collaborazione con l’Associazione Tangram Teatro di Torino. L'iniziativa si rivolge ai giovani di età tra i quindici ed i venticinque anni ed ha come obiettivo il fornire, a chi non ha mai affrontato un lavoro sulle tecniche di recitazione, strumenti di base per esperienze sul palcoscenico. Il programma di lavoro prevede interventi per migliorare l'uso della voce e la dizione, controllare e potenziare le capacità espressive a livello corporeo e fornire i primi strumenti delle tecniche di immedesimazione utili per affrontare successivamente il lavoro sul personaggio. Il corso è strutturato su un ciclo di venti incontri settimanali, di due ore ciascuno, che si terranno a partire da gennaio sino a giugno 2007 tra le 16 e le 18 all'Auditorium del Centro polifunzionale culturale “Giovanni Arpino”. Costo dell'iscrizione, centoquaranta euro.

Si è svolto in Municipio a Bra un incontro per fare il punto sulla progettazione dell'intervento di superamento del passaggio a livello che taglia in due la città. Erano presenti il sindaco Camillo Scimone, l'assessore regionale alle Opere pubbliche Bruna Sibille, il consigliere regionale Franco Guida, il direttore de “il nuovo Braidese” Domenico Dogliani, gli assessori comunali ai Lavori pubblici, Gianfranco Dallorto, ed alla Viabilità, Roberto Russo. Durante la riunione i tre progettisti incaricati dall'Amministrazione comunale, l'architetto Fulvio Lovizolo e gli ingegneri Valter Peisino e Guido Gaia, hanno avuto modo di presentare gli elaborati dello studio di fattibilità, che prevede per l'intervento una spesa di circa cinquanta milioni di euro.

Consiglio comunale pochi giorni prima di Natale a Bra. La massima assemblea cittadina si è riunita, venerdì scorso 22 dicembre 2006, facendo precedere l'inizio dei lavori da un commosso ricordo di Bruno Masoero, assessore e consigliere comunale della città della Zizzola, recentemente scomparso. La seduta è poi proseguita con l'approvazione all'unanimità della concessione del diritto di superficie alla Fondazione Aghav di un terreno in via Molineri dove saranno realizzati il Centro di Incontro e la sede della Fondazione stessa.

Singolare intervento sotto le feste della pattuglia della Polizia municipale di Bra in un bar del centro, dove un uomo, dopo aver consumato un ricco pranzo, si era allontanato senza pagare. Gli agenti che si trovavano in zona, prontamente avvertiti dal titolare, hanno individuato l'uomo e lo hanno identificato: si tratta di B.B., quarantenne residente a Villafranca d'Asti. Il fatto verrà segnalato alla Procura della Repubblica di Alba. I titolari del locale avranno ora novanta giorni di tempo per presentare denuncia nei confronti dell'individuo. A suo carico scatterà comunque d'ufficio la denuncia per aver rifiutato di fornire le generalità agli agenti intervenuti.

Da oggi, e fino al 20 gennaio 2007, sarà depositato in libera visione al pubblico il progetto preliminare per la variante al Piano Particolareggiato relativo ad un’area urbana tra via Piave, via Vittorio Emanuele, via Vittorio Veneto e via Adua. Una volta terminato il periodo di consultazione, per i successivi trenta giorni e cioè dal 21 gennaio al 19 febbraio 2007, chiunque potrà presentare le sue osservazioni, purché di pubblico e generale interesse, indirizzandole all’Ufficio Segreteria e depositandole all'Ufficio Protocollo del Comune in via Barbacana 6 (secondo piano).