Notizie Home

A seguito di specifiche richieste di alcuni cittadini, una pattuglia della Polizia Municipale di Bra è intervenuta nei giorni scorsi in una via adiacente al centro. Qui era stato posto in essere un cantiere abusivo per la manutenzione di un condominio senza aver richiesto le previste autorizzazioni di legge. La pattuglia, dopo aver identificato i responsabili del cantiere, ha provveduto a contestare la violazione prevista dal Codice della strada che comporta la sanzione di 716 euro, oltre all'obbligo di rimozione del cantiere sino al momento in cui sarà concessa l'autorizzazione.

Saranno i tecnici della Ripartizione Lavori pubblici comunale a progettare l'intervento di realizzazione di alcuni capannoni tra via Gorizia e via Palma di Cesnola a Bra. I tecnici del Settore Ediliza pubblica comunale dovranno prevedere la realizzazione di tre nuovi fabbricati, destinati ad ospitare il magazzino comunale, la nuova cucina centralizzata della mensa scolastica e un terzo edificio che ospiterà gli uffici della concessionaria del gas.

Il presidente Gian Massimo Vuerich ha convocato il Consiglio comunale di Bra per mercoledì 19 luglio 2006. Dalle 18, nella sala conferenze del Centro polifunzionale “Arpino” di largo Resistenza, gli esponenti dei diversi gruppi si confronteranno su di un nutrito ordine del giorno che prevede la discussione di numerose interrogazioni e del piano di zona per gli interventi di natura socio-assistenziale. Nel corso della seduta saranno discusse anche due mozioni. La prima avrà come tema la delicata regolamentazione dell'utilizzo delle cellule staminali. Il secondo riprenderà un ordine del giorno, già approvato in diverse sedi, sulla richiesta di esenzione dal canone Anas per passi carrabili relativi all'accesso a fondi rustici in aree rurali. In programma anche la ratifica di due variazioni al bilancio 2006 apportate nelle settimane scorse dalla Giunta comunale.

Dal 7 al 26 agosto 2006, a Bra, andranno in ferie anche i parcometri. Lo ha deciso la Giunta comunale della città della Zizzola, sospendendo il pagamento della sosta in zona blu durante le settimane a ridosso del Ferragosto. Il provvedimento, come accade oramai da alcuni anni, è stato assunto in ragione della ridotta necessità in questo periodo di una intensa rotazione delle automobili parcheggiate nella zona del centro storico, visto che molti cittadini braidesi saranno fuori città ed un buon numero di esercizi commerciali sono chiusi per ferie. (rg)
La Giunta municipale di Bra ha ricevuto questa mattina, 13 luglio 2006, gli ex dipendenti comunali Azio Citi e Renata Pietra, recentemente pensionati. Azio Citi per molti anni ha rivestito l'incarico di capo servizio della Ragioneria comunale, mentre Renata Pietra ha terminato la sua attività all'ufficio Servizi pubblici in concessione.