Notizie Home

Non si fermano i lunedì con giochi e buone letture alla Biblioteca Civica di Bra. A partire dalle 16:45, nella Sala Ragazzi della struttura di via Guala 45, nel mese di febbraio saranno quattro i momenti dedicati ai bimbi trai tre ed i sei anni di età per volare con la fantasia. Il primo, lunedì 6 febbraio con la lettura de “Il piccolo grande ruggito”, cui seguirà, lunedì 13, un classicissimo della letteratura per l'infanzia: la fiaba di “Hansel e Gretel”.

Auto ferme a Bra anche domenica 5 febbraio 2006. A deciderlo l'Amministrazione comunale della città della Zizzola che ha stabilito che la circolazione rimarrà bloccata dalle 11:30 alle 19 per tutti i veicoli, senza deroghe per i residenti, previste invece per mezzi di soccorso, servizi sanitari ed alcune particolari categorie previste da un'Ordinanza della Ripartizione Amministrativa comunale.

Saranno le note del pianoforte e del corno a risuonare, insieme alla voce del soprano, domenica 5 febbraio dalle 17, nel Coro della chiesa braidese di Santa Chiara. Marco Tosello, Rosanna Roagna, Maria Assunta Maretto saranno i protagonisti del primo concerto che vedrà esibirsi gli insegnanti del civico Istituto musicale “Gandino” di Bra. I docenti, che iniziano con questo primo appuntamento la IV Stagione Concertistica 2006, saliranno sul palco nell'ambito delle manifestazioni previste da “Piemonte in musica”, iniziativa dell'assessorato alla Cultura della Regione Piemonte dedicata alla promozione della musica classica.

Un'emozione senza pari venerdì 10 febbraio dalle 20: la Cerimonia di Apertura dei XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, allo Stadio Olimpico. Uno spettacolo indimenticabile che sarà visto allo schermo da due miliardi di telespettatori. Chi lo desidera, potrà seguire le immagini della cerimonia di apertura delle Olimpiadi da un maxischermo che sarà posizionato all'auditorium del Centro Arpino di largo Resistenza a partire dalle 19,30. L'ingresso è libero. (va)
Una convocazione più frequente del Consiglio comunale di Bra. Questa la richiesta del capogruppo dei Democratici di sinistra, Claudio Gallizio, in avvio della lunghissima seduta (durata nove ore) che si è aperta nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 30 gennaio 2006.
Nel corso della serata l'assessore all'Ambiente, Giovanni Marco Gallo, ha anche annunciato che Bra ha raggiunto il 50% di raccolta differenziata e proprio per questi meriti, nei prossimi giorni, sarà premiato a Torino tra i “Comuni ricicloni” del Piemonte. Tema centrale della seduta, la soluzione della questione urbanistica legata alle costruzioni della clinica Città di Bra di strada Montenero (riferito in altro articolo) e la discussione di numerose mozioni ed interpellanze.