IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Ai rappresentanti dei comitati di frazione e quartiere di Bra è stato presentato in Municipio, ieri lunedì 13 marzo 2006, il nuovo regolamento comunale ed il piano di localizzazione delle antenne. Redatto su studio dell'ingegner Emanuele Rambaudi, tecnico dell'Ufficio Ambiente comunale, il documento si propone di divenire utile strumento a disposizione del Comune nella concertazione con i gestori di servizi radiotelevisivi e di telefonia mobile.

Un singolare incidente stradale è accaduto nel pomeriggio di martedì 14 marzo 2006 in piazza XX Settembre a Bra, nei pressi della nuova rotatoria. Ad essere coinvolte sono state due biciclette condotte da due signore braidesi, D.C. e C.A.. Le cause dello scontro, al vaglio della pattuglia della Polizia Municipale di Bra intervenuta per i rilievi, hanno creato serie conseguenze per D.A. che è stata ricoverata all'ospedale Santo Spirito di Bra con una prognosi di quaranta giorni.

Si è concluso questa mattina, giovedì 9 marzo 2006, nella sede del Centro Territoriale Permanente di via Craveri 7, il corso di “alfabetizzazione alla patente di guida” promosso dal Centro per l'impiego di Bra in favore di donne disoccupate in ricerca attiva di lavoro nel bacino braidese. L'iniziativa è stata realizzata dopo un’analisi compiuta dal Centro stesso e dal Servizio Politiche Attive del Lavoro comunale in merito alla popolazione femminile disoccupata della zona, al fine di rimuovere gli ostacoli relativi alla mobilità territoriale di queste persone, consentendo loro maggiori chances di accesso alle proposte offerte dal mercato del lavoro locale.

Ennesimo capitolo della vicenda sulla realizzazione del nuovo fabbricato all'angolo tra via Adua e via Alba, quello che si è consumato ieri sera, mercoledì 15 marzo 2006, durante la seduta del Consiglio comunale di Bra. L'assemblea, senza voti contrari e con l'astensione dei gruppi di minoranza, ha dato il via libera alla definizione della zona di recupero dove, secondo le norme di attuazione del vigente piano regolatore, sarà possibile edificare il palazzo con volumetria inferiore rispetto a quanto chiesto in origine dal proprietario.

Ultima seduta d'inverno per il Consiglio comunale di Bra. Nella sala conferenze del Centro polifunzionale culturale “Giovanni Arpino”, i membri dell'assemblea presieduta da Gian Massimo Vuerich si riuniranno mercoledì 15 marzo 2006, alle 17:30, per discutere un ordine del giorno dedicato a numerose interrogazioni rivolte dai consiglieri alla Giunta con, fra i punti in esame, alcune deliberazioni di carattere urbanistico. Di seguito l'ordine del giorno dei lavori: 1.Comunicazioni del Presidente e del Sindaco. 2.Interrogazioni. 3.Approvazione verbali della seduta del 15.11.2005 dal N.64 al N.72. 4.Individuazione organi collegiali con funzioni amministrative indispensabili per i fini istituzionali del Comune 5.Variante N.1 al Pip di Pollenzo. Modifica dei “principi fondamentali per la convenzione tra il Comune di Bra e ciascun operatore che attuerà un intervento produttivo all'interno del Pip di Pollenzo”. Adozione preliminare. Determinazioni. 6.Art. 7 comma 3 e art. 12 commi 8, 9 e 10 delle NTA del P.R.G.C. Vigente. Immobili siti in via Alba, angolo via Adua, Fg 49 Part. 1155. Proprietà Immobiliare Mondavi s.a.s. Individuazione zona di recupero. (va)