6 – 8 dicembre 2008

salsiccia

 

 

Tre giorni per portare in trionfo le carni piemontesi e l'inimitabile salsiccia di Bra. E' questo l'obiettivo della Rassegna della salsiccia e della carne di razza piemontese che si riproporrà dal 6 all'8 dicembre 2008.

Il programma


Salsiccia in tavola


Sabato 6 dicembre 2008, ore 20
Ristorante "Il Principe" - via Senatore Sartori 15 - Bra
La Salsiccia di Bra... un prodotto di qualità che nobilita il contorno!
Cena d’inaugurazione - Il capo cuoco della mensa scolastica Antonio e la cuoca Barbara del ristorante “Il Principe” vi propongono una cena alla scoperta della vera salsiccia di Bra in abbinamento con i prodotti tipici della nostra terra.
Menù (25 € a persona - ridotto fino a 10 anni: 15 €):
Aperitivo: salsiccia di Bra con bollicine. Antipasti: salsiccia di Bra & rape di Caprauna, salsiccia di Bra & peperoni di Carmagnola, salsiccia di Bra & cavoli degli orti braidesi, salsiccia di Bra & fagioli di Cuneo, salsiccia di Bra & polenta. Primo: risotto con salsiccia di Bra. Secondo: il Gran Bollito alla piemontese. Formaggio: plateau di formaggi della Provincia di Cuneo in abbinamento con il miele. Dolce: la torta tartufata al cioccolato dei pasticcieri Braidesi. In abbinamento: Favorita delle Langhe, Dolcetto, Barbera, Moscato.

Domenica 7 dicembre e Lunedì 8 dicembre ore 13
Ristorante "Il Principe" - via Senatore Sartori 15 - Bra
Il gran bollito alla Piemontese
La carne di razza piemontese, un’eccellenza del nostro territorio presentata nel modo più idoneo per essere degustata ed apprezzata nelle sue caratteristiche.
Menù (25 € a persona - ridotto fino a 10 anni: 15 €):
Aperitivo: salsiccia di Bra con bollicine. Antipasti: insalata di carne cruda, frittatine alle erbette, affettati misti.Primo: risotto con Salsiccia di Bra. Secondo: il Gran Bollito alla piemontese servito in abbinamento con le tipiche salse verde, rossa e la cogna. Muscolo, scaramella, punta di petto, brut e bon, testina, lingua, coda. Formaggio: plateau di formaggi della Provincia di Cuneo in abbinamento con il miele. Dolce: la torta tartufata al cioccolato dei pasticcieri Braidesi. In abbinamento: Favorita delle Langhe, Dolcetto, Barbera, Moscato. Il Sevizio sarà curato dagli studenti dell’Istituto Velso Mucci di Bra.


Cene a tema
La Salsiccia di Bra interpretata dai cuochi dei migliori ristoranti braidesi.

Barbara del ristorante Il Principe (Via Senator, Sartori 15 - Per prenotazioni: 0172 421516)
“Le Cuoche” del ristorante Badellino (Piazza XX Settembre, 4 - Per prenotazioni: 0172 439050)
Giuseppe del ristorante Battaglino (Piazza Roma, 18 - Per prenotazioni: 0172 412509)
Silvio dell’osteria La Bocca Buona (Via Audisio, 22 - Per prenotazioni: 0172 426031)
Mattia dell’osteria del Chiosco (Piazza Roma, 35 - Per prenotazioni: 0172 412181)
Barbara della Locanda del Poeta Contadino (Via Don Orione, 250 - Bandito - Per prenotazioni: 0172 49100)
Daniele del ristorante dell’Albergo dell’Agenzia (Via Fossano, 21- Pollenzo - Per prenotazioni: 0172 458600)
Palmira del ristorante La Corte Albertina (Piazza Vittorio Emanuele, 3 - Per prenotazioni: 0172 458189)
“Masa e Andrea” del ristorante Il Boccon Divino (Via Mendicità, 14 - Per prenotazioni: 0172 425674)
Gianmarco dell’Osteria Murivecchi (Via Giovanni Piumatti, 9 - Per prenotazioni: 0172 431008)
Massimo del ristorante Carpe Noctem et Diem (Via Amedeo di Savoia, 9 - Per prenotazioni: 0172 458282)


Eventi


Sabato 6 dicembre ore 17
Inaugurazione "Il Palazzo dei Sapori"
All’interno della nuova struttura del Movicentro, una mostra mercato di prodotti tipici delle Langhe e del Roero: pane, salumi, formaggi, vino e tanto altro. Ospiti d'onore, la Salsiccia di Bra, con un'area dedicata alla presentazione e alla vendita del prodotto curata dai macellai del Consorzio Macellai Braidesi, e il tartufo bianco d'Alba con una vasta area dedicata all’esposizione e alla vendita dei tartufi curata dai maestri tartufai di Langa e Roero.
Orario di apertura: sabato 6 dicembre dalle ore 16 alle ore 23, domenica 7 e lunedì 8 dicembre dalle ore 10 alle ore 23

Sabato 6 dicembre, ore 19:30

La salsiccia di Bra in scena al teatro Politeama Boglione
Stagionevento – Il teatro dei sensi – l’unico teatro da mangiare, annusare e toccare.
Faber teater in "Donne e patriarchi"
Drammaturgia e regia di Aldo Pasquero, Giuseppe Morrone.
Ore 19.30 Cena/Buffet … al vino piemontese e alle sue storie.
A seguire spettacolo teatrale … tra l’autunno di una patriarca e la primavera di una donna, si ripercorre l’inestricabile intreccio all’interno dei ritmi della vita e quelli della vite.


Mostre

La fattoria e i suoi animali
In collaborazione con l’associazione Coldiretti di Cuneo. All’interno del padiglione del mercato coperto di Piazza XX Settembre sarà riprodotta una fattoria con gli animali presenti nelle cascine del territorio: bovini, asini, pecore, galline e conigli. Un’occasione per avvicinarsi al mondo agricolo e capirne di più.

La “Razza Piemontese” raccontata attraverso le immagini
Una mostra insolita di fotografie curata dall’Associazione ANABORAPI.


Visite guidate

Domenica 7 e Lunedi 8 dicembre 2008

Il Mattatoi di Bra interamente ristrutturato
Visite guidate al mattatoio dalle ore 10 alle ore 13 con, alle ore 12, l'aperitivo con degustazione di Salsiccia di Bra offerta dal Consorzio Macellai Braidesi.


Pacchetti vacanza

Formula week end
In occasione della 12° Rassegna della Salsiccia di Bra e della carne di razza piemontese si propone la possibilità di trascorrere un fine settimana nelle colline di Langa e Roero. Programma due giorni/una notte:
1° giorno: arrivo in mattinata – sistemazione in Hotel
pranzo libero
Nel pomeriggio tour del Roero: percorso turistico panoramico sulle colline del Roero passando per Sommariva Perno, Ceresole d’Alba, Baldissero, Monteu Roero, Santo Stefano Roero, Montà d’Alba. A Montà accolti da una guida naturalistica, si percorre il sentiero dell’apicoltura, visita a due ciabot storici con arnie murali, percorso naturalistico e panoramico delle Valli Roerine. Visista ai piloni di Montà. Rientro a Bra e cena in ristorante tipico e partecipazione alle manifestazioni previste dal calendario.
2° giorno: in mattinata visita guidata alla Città di Bra, culla dell’arte barocca. Partecipazione alla manifestazione Rassegna della Salsiccia di Bra con il pranzo "Gran bollito alla piemontese"

Quota di partecipazione:
110 € a persona (bambini fino a 10 anni, 50 €) con sistemazione in struttura 4 stelle.
95 € a persona (bambini fino a 10 anni, 50 €) con sistemazione in struttura 3 stelle.
La quota comprende sistemazione in camera doppia con prima colazione, cena del sabato, pranzo della domenica. I tour saranno attivati solamento con il raggiungimento di almeno dieci persone.


Organizzazione

La Rassegna della Salsiccia di Bra e della carne di razza piemontese è un evento organizzato dal Comune di Bra, dall'Ascom Bra e dal Consorzio macellai braidesi con il contributo della Regione Piemonte, della Provincia di Cuneo, dell'Ente turismo Alba Bra Langhe e Roero, della Camera di commercio di Cuneo, della Federazione provinciale coltivatori diretti, dell'associazione Albergatori e ristoratori braidesi e dei panettieri braidesi.


Documenti
Il pieghevole della rassegna
Il comunicato stampa


Info 

Città di Bra - Ufficio Turismo e Manifestazioni
piazza Caduti per la Libertà, 20 - 12042 Bra (CN) - Italy
Tel. 0172.430185 - Fax 0172.418601 - E-mail: turismo@comune.bra.cn.it

Ascom Bra
piazza Giolitti - 12042 Bra (CN) - Italy
Tel. 0172.413030  - Fax 0172.422594 - E-mail: info@ascombra.it - web www.ascombra.it

In evidenza

  • Le ultime notizie

    Linea diretta con il Palazzo comunale.  

  • Concorsi pubblici in corso: esiti, ammessi e diario prove

    In queste settimane sono in via di svolgimento presso il Comune di Bra diversi concorsi pubblici. Di seguito i riferimenti dettagliati per ciascun bando.   Concorso per la copertura di un posto di "Istruttore direttivo tecnico" (Cat. D) presso il servizio di polizia amministativa, commercio, fiere e mercati - Suap della Ripartizione Urbanistica, Ambiente, Territorio e Attività Produttive.   Concorso per la copertura di due posti di "Capo Cuoco" (Cat. B3) presso la Ripartizione Servizi alla persona e culturali.   Concorso per la copertura di un posto di "Specialista tecnico ambientale" (Cat. D) presso la Ripartizione urbanistica, ambiente, territorio ed attività produttive.   Concorso per la copertura di due posti di "Istruttore direttivo tecnico" (Cat. D) della Ripartizione Lavori Pubblici, di cui uno riservato al personale interno.

  • Info rifiuti: i contatti dell'Ecosportello

      Si ricorda che per tutte le informazioni inerenti i rifiuti e il servizio di igiene urbana e per la consegna dei kit per la differenziata, è attivo l'Ecosportello. Dal 26 ottobre il servizio è attivo in via Monviso 5A, nei pressi del Centro di raccolta. L'ufficio è aperto tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30, oltre ai pomeriggi del martedì (13.30 – 17) e del giovedì (15 – 18.30). L’Ecosportello è raggiungibile telefonicamente al numero 0172.201054 o, via mail, all’indirizzo: ecosportello@strweb.biz.

  • Servizi Socio Assistenziali

    E' stata formalizzata la gestione associata in convenzione dei servizi socio-assistenziali tra i Comuni di Bra (ente capofila), Ceresole d’Alba, Cherasco, La Morra, Narzole, Pocapaglia, Sanfrè, Santa Vittoria d’Alba, Sommariva del Bosco, Sommariva Perno e Verduno. In questa sezione del sito web tutti i riferimenti relativi alle aree di intervento, alle sedi territoriali e ai contatti. 

  • BDAP - Banca Dati Amministrazioni Pubbliche: link parte lavori

     E' possibile accedere alle informazioni che il nostro Comune ha inviato alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche del Ministero dell’Economia e delle Finanze) ai sensi del dlgs 229/2011 e secondo le modalità previste dal DM 26/02/2013.  Di seguito il link del Comune di Bra per accedere allla BDAP: Comune di Bra/BDAP .      

  • ZTL centro storico: i moduli per l'accesso

    Stanno per partire i controlli mediante telecamere dei varchi di accesso alla Ztl del centro storico. Residenti, titolari di posti auto, lavoratori ed altri soggetti che secondo la relativa ordinanza possono accedere all'rea, dovranno comunicare al comando di Polizia municipale i dati dei propri veicoli. I moduli per richiedere l'accesso.

  • Obbligo di pulizia di fossi e strade private

    Un'ordinanza comunale impone la pulizia di fossi e strade private ai proprietari di edifici e terreni prospicenti strade comunali o vicinali. Il motivo: impedire il ristagno di acqua sulla strada e il regolare deflusso. La sanzione può arrivare fino a 500 euro. La notizia.