“Io non discrimino”. È questo il titolo del convegno ospitato nel Palazzo comunale di Bra mercoledì 11 dicembre 2019 alle 11. Si tratta del momento conclusivo del progetto “REC: Registi per il cambiamento”, che ha visto il coinvolgimento dei Comuni di Bra e di Alba, del Consorzio di Cooperative Sociali Compagnia di Iniziative Sociali e dell’agenzia formativa APRO di Alba.

L’iniziativa, finanziata da un apposito bando provinciale nel perseguimento degli obiettivi del progetto “Piemonte in rete contro le discriminazioni”, ha coinvolto i ragazzi di sei classi delle scuole superiori del territorio – tre di Alba e tre di Bra – e ha visto la realizzazione di percorsi di formazione e sensibilizzazione sulle discriminazioni. Ne sono scaturiti degli elaborati che verranno presentati nel corso del convegno, a cui interverranno gli studenti dell’IIS “E. Guala”, dell’Istituto “V. Mucci” e del Liceo "Giolitti Gandino".

L’appuntamento sarà anche l’occasione per approfondire le misure attuate dalla Regione Piemonte contro le discriminazioni, in particolare in ordine alla legge regionale 5/2016, e riguardo alle finalità ed ai funzionamenti della rete regionale di prevenzione e contrasto delle discriminazioni e assistenza alle vittime. L’appuntamento è gratuito e aperto al pubblico. È gradita una conferma di partecipazione scrivendo a informagiovani@comune.bra.cn.it. (rb)

 

Info: Città di Bra – Informagiovani
Tel. 0172.438241 – informagiovani@comune.bra.cn.it