Una cena di gala, un menù stellato, un’atmosfera unica. Giovedì 5 dicembre 2019 alle 20.30 opening dinner preparato dai tre chef protagonisti dell’evento: Massimo Camia (Ristorante “Massimo Camia”, La Morra), Maurilio Garola (Ristorante “La Ciau del Tornavento”, Treiso) e Davide Palluda (Ristorante “All’Enoteca” Canale) , insieme, a sei mani per l’evento inaugurale di BRA’S.

La location sarà inedita e fuori dagli schemi: i tre chef prepareranno la cena, a sei mani, nelle cucine della Mensa Scolastica della città di Bra, luogo dove quotidianamente vengono preparati e consumati i pasti dai bambini delle scuole dell’infanzia e primarie della città di Bra. Il servizio di Mensa scolastica è uno dei fiori all'occhiello nell'ambito della ricca gamma di servizi scolastici offerti dal Comune di Bra. La particolarità è che, nonostante le dimensioni della città, il servizio è gestito in proprio con personale dipendente che si occupa di tutta la filiera di confezionamento dei pasti, dalla fornitura delle derrate alla preparazione dei pasti, ed all'intera gestione amministrativa del servizio. I pasti vengono preparati nei locali della cucina centralizzata “Pellizzari”di via Mercantini all'interno del complesso scolastico che ospita la scuola primaria a tempo pieno "Edoardo Mosca" (meglio conosciuta in città come Pellizzari, dal nome dell'ex caserma della quale ha preso il posto). I pasti preparati giornalmente sono mediamente 1.800 di cui circa 350 consumati nei refettori della stessa scuola "Edoardo Mosca". Da qui partono i pasti che ogni giorno raggiungono le 17 diverse scuole e asili nido braidesi che usufruiscono del servizio mensa.

Un refettorio che per una sera si trasforma per ospitare un Gran Galà: i tavolini, le sedioline dei bambini e le tovaglie incerate lasceranno il posto ad una mise en place elegante, allestita appositamente per l’occasione.


Questo il menù a 6 mani:
Aperitivo
*Sfera cardi e fonduta di Bra tenero
*Mezzo pacchero di Gragnano, scampo marinato, spuma di burrata e pesto
*Foglia di segale e nocciole salsiccia di Bra e porcini sott’olio
*Meringa salata di amaretto e acciughe siciliane
*Gamberi di Sanremo impanati nella tonda gentile delle Langhe e grissini
*Rocher di foie gras
Antipasto
*Lingua scottata, gambero di Sanremo, trippa di Moncalieri e salsa di rafano
Primo piatto
*Ravioli di faraona rifiniti al marsala e tartufo bianco
Secondo
*Cilindro di coniglio, peperone rosso degli orti di Bra arrostito, crema di patate rosse e olive taggiasche
Dolce
*Monte bianco, zucca e mandarino
Caffé e pasticceria

Accompagnano i vini Cantine Ascheri di Bra.

I posti disponibili sono limitati, costo di partecipazione, previa prenotazione obbligatoria, Euro 100 a persona.

Info e prenotazioni: Ufficio Turistico Comune di Bra, Tel. 0172 430185. (tr)