IoAiutoBra 1 rid
La notte è giovane e la discoteca si raggiunge... in pullman. A corollario di “Aperitivi in consolle”, la manifestazione in programma a Bra nei venerdì compresi tra il 23 maggio e il primo agosto 2008, ogni serata dell'evento sarà possibile partecipare alla festa e concludere la serata in discoteca utilizzando mezzi di trasporto collettivo. Infatti, ogni venerdì di “Aperitivi in consolle” partirà un bus alle 0:30 dalla centralissima piazza Carlo Alberto per raggiungere, con una fermata allo Spy Club di via Cuneo, la discoteca Evita di Cavallermaggiore. Ritorno a partire dalle 3:30 dal piazzale dell'Evita, per un rientro a Bra attorno alle quattro del mattino. Il servizio è gratuito ed è stato finanziato con un contributo della Provincia di Cuneo, nel quadro delle azioni avviate dall'amministrazione provinciale a favore della sicurezza stradale. L'iniziativa è scaturita da un incontro che si è svolto nei giorni scorsi tra i rappresentanti dei locali notturni, la Città di Bra, la Provincia di Cuneo, l'Ascom Bra, il centro commerciale naturale “La Zizzola” e l'associazione culturale Artz, che cura l'organizzazione dell'edizione 2008 di “Aperitivi in consolle”. Per il Comune di Bra era presente l'assessore alle Politiche giovanili, Roberto Russo, che ha così commentato: “Si tratta di un progetto che mira a rendere più sicure le nostre strade, nel tentativo di ridurre una delle principali piaghe di questa Provincia, l'elevata incidentalità stradale. Mi auguro che presto questa iniziativa possa trovare l'adesione anche di altri locali notturni del territorio, con l'obiettivo di fare sì che momenti di festa, di evasione e di divertimento non debbano mai trasformarsi in tragedia”. (rg)