IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Si discuterà del bilancio di previsione 2007 dell'Amministrazione comunale di Bra, nel corso del Consiglio comunale convocato dal suo presidente, Gian Massimo Vuerich, per martedì 27 marzo 2007, alle ore 15:30, nelle sale del Centro polifunzionale culturale “Giovanni Arpino” di largo Resistenza. All'ordine del giorno tutte le deliberazioni che caratterizzano la manovra finanziaria comunale per l'anno in corso, oltre all'istituzione delle nuove tariffe cimiteriali. Ai lavori presenzieranno anche gli allievi delle classi quinta B e C della scuola elementare “Edoardo Mosca” di Bra, da tempo impegnati in un progetto di educazione civica per conoscere meglio le istituzioni.

Prosegue la stagione concertistica del civico Istituto “Adolfo Gandino” di Bra con un appuntamento assolutamente imperdibile. Giovedì 29 marzo 2007, il quintetto composto dai professori Olga Smeriglio, Fabio Gorlier, Stefano Italiano, Marco Castellano ed Edoardo Bellotti si esibirà a partire dalle 21 all'Auditorium della Cassa di Risparmio di Bra, in via Principe di Piemonte, con “Freedom, jazz, dance... yeah!”, performance di standard jazz e brani tratti da musical.

Nuove pavimentazioni ed abbattimento delle barriere architettoniche per due vie del centro cittadino di Bra. A deciderlo la Giunta comunale della città della Zizzola che ha approvato il progetto preliminare dell'intervento, redatto dal geometra Ettore Cavana della Ripartizione Lavori pubblici comunale. Si tratta di settanta metri del primo tratto di via Barbacana, in corrispondenza con l'ingresso degli uffici comunali, dove sarà rimossa completamente la pavimentazione attuale per sostituirla con nuova pietra di Luserna e provvedere anche ad un diverso arredo urbano della via.

E' stata individuata questa mattina, martedì 20 marzo 2007, in Municipio a Bra la soluzione al problema della raccolta delle acque meteoriche di frazione Bandito. Nel corso di un incontro promosso dagli assessori ai Lavori pubblici, Gianfranco Dallorto, ed alle Finanze, Claudio Lacertosa, ed al quale erano presenti il consigliere comunale Sergio Panero, il presidente del Comitato di frazione Daniele Chiavazza ed il tecnico della Ripartizione Lavori pubblici comunale Claudio Ramello, il geometra Guglielmo Bruno ha presentato la soluzione ipotizzata, per lavori che saranno eseguiti a scomputo di oneri di urbanizzazione dovuti al Comune per alcuni interventi edilizi nella frazione.

E' stato approvato a Bra dall'Assemblea consortile, nella serata di ieri giovedì 15 marzo 2007, il bilancio 2007 del consorzio Ca.In., il nuovo ente che si occupa delle problematiche del randagismo canino per conto di quaranta Comuni delle Langhe e del Roero. Il documento, per l'anno 2007, pareggia sulla cifra di 591.200 euro ed è stato approvato all'unanimità dai Sindaci presenti.