Notizie Home

Cinque serate tra agosto e settembre, inserite nel cartellone di eventi di «Bra città della musica», avranno come suggestiva cornice il parco della Zizzola e sul palcoscenico artisti impegnati in spettacoli con musiche popolari e della più apprezzata tradizione creata dai cantautori. Questo è il programma che conclude a Bra l'iniziativa «Passaggio a Bra in tempo d'estate 2005», che ha garantito in città, per tutto il periodo estivo, serate di musica rock, teatro e di operetta, oltre che gli spettacoli di Folkestate e di gruppi internazionali con un repertorio di musiche e canti popolari.

I cittadini del quartiere “pilota” Bescurone ed anche quelli che risiedono nella zona definita “area urbana”, vale a dire a Pollenzo, San Michele, San Giovanni Lontano, Vallechiara Fey, vedranno funzionare il servizio di raccolta differenziata in città anche il giorno di Ferragosto.
La festa dell'Assunta, che quest'anno ricorre di lunedì, vedrà gli addetti al servizio della ditta SEA, società appaltatrice del servizio di raccolta rifiuti, a svolgere il proprio lavoro sia nel quartiere Bescurone, per la raccolta della frazione umida dei rifiuti (bucce, scarti delle verdure, ecc..), sia nelle frazioni Pollenzo e San Michele e nei quartieri San Giovanni Lontano e Vallechiara Fey, per la raccolta degli imballaggi in plastica e per il rifiuto residuo, vale a dire il R.S.U. non differenziato.

Una rappresentanza di Weil der Stadt, la città tedesca del Baden-Wurrtemberg gemellata con Bra, è stata in questi giorni in visita in città, ospite dell'amministrazione comunale.
La delegazione, composta dal Sindaco di Weil, dal console britannico di Stoccarda accompagnato dalla moglie, dal presidente, dal direttore e da un componente della banda musicale di Weill, è stata ufficialmente ricevuta a Palazzo civico nella mattinata di sabato, 6 agosto 2005.

Testa fra le nuvole per alcuni dei partecipanti all'Estate Ragazzi di Bra. Coloro che hanno dimenticato i loro effetti personali durante la permanenza nei due centri estivi di via Ospedale e di via Montegrappa, hanno un sistema per rientrare in possesso delle loro scarpe o zainetti, magliette o cappellini: recarsi all'ufficio Scuola comunale, dove gli oggetti smarriti sono a disposizione di chi li ha persi.

Incidenti stradali
Nel tardo pomeriggio di venerdì 22 luglio 2005 si sono scontrati, in via Ballerini all'incrocio con via Solferino, una Lancia Dedra condotta da C.I. ed una Ford Focus condotta da B.S. Uno dei due veicoli coinvolti, impegnando via Solferino (via a senso unico) in senso opposto a quello consentito, ha provocato l'incidente. Illesi i conducenti dei veicoli mentre per le operazioni di rilievo è intervenuta una pattuglia della Polizia Municipale di Bra.
La strada provinciale n.7 che collega Pollenzo con Verduno è stata, sabato 23 luglio verso le ore 13, teatro di uno scontro nei pressi del ponte sul fiume Tanaro tra un Ford Transit condotto da C.M. di Alba ed una Mercedes condotta da G.J. proveniente dalla Germania. Illesi i protagonisti dello scontro che non riuscendo ad accordarsi sulla responsabilità hanno richiesto l'intervento di una pattuglia della Polizia Municipale di Bra.
Nel pomeriggio di giovedì 28 luglio, causa un mancato rispetto della precedenza, hanno avuto un'incidente, in via De Gasperi all'incrocio con strada Crosassa, una Autobianchi Y10 condotta da L.L. di Bra ed un Mitsubishi Pajero, condotto da I.G., pure lui braidese. Anche in questo caso nessuno dei coinvolti ha subito lesioni. Le operazioni di rilievo dell'incidente sono state compiute da una pattuglia della Polizia Municipale braidese.
Verso le ore 19 di martedì 2 agosto si sono scontrate, in via G.B. Gandino all'incrocio con viale Risorgimento, una Fiat Panda condotta da T.G.B. ed una Citroen C3, condotta da M.E. Nessuno dei coinvolti ha riportato lesioni, mentre le cause dell'incidente sono ancora al vaglio della pattuglia della Polizia Municipale di Bra di cui è stato richiesto l'intervento.