IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Inizia giovedì 16 novembre 2006 a Bra la rassegna cinematografica “Giovani al cinema”. Organizzata dal Comune della città della Zizzola in collaborazione con il Cinema Vittoria di via Cavour, l'appuntamento prevede quattro appuntamenti con pellicole di particolare interesse per l'universo giovanile. Giovane anche il ticket d'ingresso alla Sala Metropolis: tre euro per assistere alle proiezioni. Il primo appuntamento è, il 16 novembre alle 21:30, con la commedia di Miranda July “Me and you and everyone we know” (Usa, 2005, durata 90', sito ufficiale www.meandyoumovie.com).

Proseguono nei mesi di novembre e dicembre 2006 i “lunedì di lettura” organizzati dalla Biblioteca civica di Bra, con incontri che saranno dedicati a bambini di due diverse fasce di età, dai tre ai cinque anni e dai sei agli otto. Nella Sala ragazzi della Biblioteca Civica di via Guala 45 l'iniziativa - inserita nell'ambito del più ampio progetto “Nati per leggere” - presenta, lunedì 6 novembre 2006, la lettura “Clara e Tobia danzano al chiaro di luna”, dedicata alla fascia di età dai tre ai cinque anni. Dopo il racconto, per i bimbi saranno costruiti piccoli strumenti musicali ed organizzati giochi.

Una cerimonia del IV Novembre a Bra molto toccante, all'insegna di una forte commozione suscitata dal restaurato monumento ai Caduti di piazza Roma. Intervento voluto dalla locale sezione del Rotary Club, il monumento rappresenta - come ha ricordato il sindaco di Bra Camillo Scimone nel suo intervento - un simbolico "risarcimento alla memoria di una comunità che subì la dolorosa perdita di tanti giovani concittadini”. Inaugurato il 15 giugno 1924 in contemporanea con viale Rimembranze, arteria cittadina che collega il centro di Bra con il cimitero urbano, il monumento braidese ai Caduti fu realizzato in piazza Roma, nell'area dei giardini di fronte alla Stazione ferroviaria.

Più di sessanti nuovi posti auto di fianco alla stazione ferroviaria di Bra. Entro la fine della settimana sarà disponibile per la sosta il nuovo parcheggio realizzato in via Trento e Trieste, lungo la circonvallazione interna cittadina, a pochi passi dal centro storico. Il nuovo parcheggio è stato realizzato all'interno dell'ex area ferroviaria a servizio del movicentro di piazza Roma, la nuova struttura che si propone di diventare l'anello di congiunzione tra il trasporto su gomma e quello su rotaia. Nello specifico, l'intervento sull'area di sosta permetterà alla città di disporre di un polmone funzionale anche alle esigenze dei pendolari, che potranno usufruire di servizi di trasporto collettivo presso la stazione ferroviaria o del trasporto pubblico locale su bus, con linee urbane ed extra urbane che hanno già nell'adiacente piazza Roma il loro capolinea. (rg)
Sale piene, spettatori rapiti dalla potenza dell'immagine, positivi commenti. E' stato ancora una volta un successo il festival internazionale della multivisione di Bra, che ha attirato, dal 2 al 5 novembre 2006 centinaia di spettatori in arrivo da tutto il Piemonte. La rassegna, giunta oramai alla sua settima edizione, ha avuto come epicentro il Teatro Politeama della città della Zizzola ed è stata curata, come di consueto, da Roberto Tibaldi dello Studio Immaginare in collaborazione con l'Amministrazione comunale e la Fondazione Politeama di Bra.