Notizie Home

Sono state rinnovate le borse di studio per sostenere le spese delle famiglie piemontesi nell'istruzione per l'anno scolastico in corso, oltre al rimborso totale o parziale dei libri di testo per il 2006/2007. E' quanto ha fatto presente l'Amministrazione civica di Bra ai genitori degli gli studenti che frequentano gli istituti cittadini, indirizzando loro una lettera che sintetizza quanto previsto dalla normativa regionale.

Questioni e pratiche relative alle case popolari di Bra potranno essere esposte direttamente in Municipio ad un funzionario dell'Atc di Cuneo. Mercoledì 29 marzo 2006, dalle ore 9:30 alle 12:30, sarà presente nella Sala della Resistenza, atrio dell'ingresso di piazza Caduti per la Libertà, un addetto dell'agenzia territoriale per la casa nella Granda. (rg)
Dalle verdi colline del Roero alla pianura quasi senza confini della Pampa. Parte domenica prossima, 19 marzo 2006, dall'aeroporto “Pertini” di Torino, la delegazione che raggiungerà Corral de Bustos, città della provincia di Cordoba, con l'obiettivo di porre i presupposti per un gemellaggio fra la località argentina e la città della Zizzola. A rappresentare il Consiglio comunale di Bra sarà il consigliere Valter Bergesio, delegato del Sindaco ai rapporti di gemellaggio, che sarà affiancato da un addetto dell'Ufficio Stampa comunale. Insieme a loro, partiranno con destinazione Argentina, anche alcuni braidesi che parteciperanno alle varie iniziative previste dal Comune di Corral de Bustos.

Continuerà ad essere l'Associazione quartiere Madonna Fiori di Bra a gestire il Centro di aggregazione giovanile comunale di via Edoardo Brizio. Lo ha stabilito la Giunta comunale con una recente delibera, che ha prorogato l'incarico sino al mese di febbraio del 2007. Inaugurato nel giugno 2005, il centro mette a disposizione dei giovani braidesi locali attrezzati per ritrovarsi, partecipare e promuovere laboratori e per altre attività di carattere culturale.

Immergersi in una fiaba con la possibilità di compiere viaggi inimmaginabili con il solo ausilio della fantasia. Questo quanto si propongono i laboratori di lettura animata, riservata ai bambini dai tre ai cinque anni, che la Biblioteca civica di Bra propone ogni lunedì pomeriggio a partire dalle 16:45. Proseguendo il percorso che si inserisce nell'ambito del progetto nazionale “Nati per leggere”, lunedì 20 marzo 2006 il tema della lettura sarà “Dormi tranquillo piccolo coniglio”, cui seguirà, sette giorni dopo, lunedì 27, “Il segreto di Griza, fantasma del castello”.