Notizie Home

Ringraziamento ufficiale dell'Amministrazione comunale braidese per i quattro studenti delle scuole cittadine che hanno partecipato alla fase organizzativa e pubblica delle iniziative previste a Bra in occasione del 25 Aprile. “Abbiamo ritenuto doveroso ringraziare con una lettera ufficiale i giovani Nicolò Lamberti, Lia Farinato, Roberta Busca e Francesco Cossolo, studenti che hanno preso parte alla cerimonia del 25 Aprile” ha dichiarato il sindaco di Bra Camillo Scimone “perchè ci hanno permesso di ricordare l'anniversario della lotta di liberazione avvalendoci della loro generosa partecipazione, svolta con letture e profonde riflessioni sul significato della Resistenza”.

Un fine settimana in Germania per far visita ai gemelli tedeschi di Weil der Stadt. E' quanto propone l'Amministrazione comunale di Bra, che mette a disposizione una trentina di posti per quanti vorranno visitare la città del Baden-Wurttemberg nel prossimo mese di giugno. L'occasione è l'inaugurazione del nuovo impianto sportivo di Weil der Stadt che verrà inaugurato con una sfida calcistica che coinvolgerà anche gli atleti dell'A.C. Bra.

Un primo gruppo di otto insegnanti delle scuole materne dell'arcipelago di Capo Verde è arrivato a Bra sabato scorso, 6 maggio 2006. Le maestre sono presenti in città per partecipare al progetto di formazione pedagogica che la Città di Bra ha promosso nell'anno 2005 con il contributo della Regione Piemonte, a favore di sedici insegnanti delle scuole dell’infanzia capoverdiane. Le prime otto seguiranno il loro percorso formativo nella nostra città effettuando un tirocinio di tre settimane nelle scuole materne cittadine dall'8 al 27 maggio 2006.

In previsione dei lavori di sistemazione della frana che ha interessato l'area di Palazzo Traversa, è stata emessa a Bra un'ordinanza per regolamentare la viabilità nella parte alta della Rocca. Sino al termine dei lavori che interesseranno l'intersezione tra via Serra e via Parpera, dove rimarranno le impalcature di sostegno della torretta, in via Parpera sarà consentita una circolazione a doppio senso, mentre in via San Giovanni Battista si potrà unicamente scendere in direzione di piazza XX Settembre.

Si riunirà per la prima volta, entro fine maggio, la Consulta giovanile di Bra. Nel corso dell'incontro, al quale parteciperanno i gruppi che hanno formalmente aderito alla stessa, i loro rappresentanti eleggeranno il presidente e l'ufficio di presidenza, che avrà il compito di gestire il nuovo organismo che ha tra i suoi compiti fornire impulso e supporto alle politiche giovanili comunali, oltre a promuovere rapporti con analoghe istituzioni e presentare progetti o suggerimenti all'Amministrazione civica, utilizzando le risorse che annualmente quest’ultima metterà a sua disposizione (per il 2006 la cifra è di millecinquecento euro).