Notizie Home

Dal primo settembre gli automobilisti fermi al passaggio a livello di Bra, che si trova all'intersezione tra piazza Roma, corso IV Novembre e via Piumati, dovranno spegnere il motore in attesa che si alzino le sbarre. A stabilirlo un'ordinanza firmata oggi, 30 agosto 2006, che dispone anche la proroga sino a fine anno delle deroghe previste per l'accesso alla zona a traffico limitato.

Si apre domenica prossima, 3 settembre, con un grande mercatino dell'usato e dell'antiquariato minore, il ricco settembre braidese. Nella vie della parte alta della città della Zizzola, a partire dalle 8 del mattino e fino alle 20, collezionisti, espositori ed appassionati potranno dare la caccia alle rarità dell'artigianato, del mobilificio, dei pezzi d'arredo e dell'oggettistica del passato su un'area espositiva di oltre undicimila metri quadri. La mostra copre una parte della zona della Rocca composta da piazza Caduti Libertà, da corso Garibaldi, corso Cottolengo e piazza XX settembre. L'evento è organizzato dall'Amministrazione civica, dalla Fondazione Teatro Politeama e dall'Ascom di Bra comportando, per tutta la giornata di domenica 3, la chiusura al traffico di corso Garibaldi e piazza Caduti Libertà oltre al divieto di parcheggio in piazza XX Settembre. Per maggiori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Turismo e Manifestazioni della Città di Bra al numero telefonico 0172.430185. (va)
Sarà realizzata una prima “tranche” delle opere previste per la copertura della linea ferroviaria Alba - Bra, nel tratto compreso tra via Cuneo e strada Orti. Questo l'impegno che la Giunta della città della Zizzola ha recentemente assunto, approvando un provvedimento di progettazione definitiva del primo lotto dei lavori della complessa opera pubblica. L'intervento del 1° lotto funzionale, già inserito nella programmazione triennale 2006-2008 delle opere pubbliche comunali, sulla base degli elaborati dell'ingegner Valter Peisino di Cherasco, avrà un costo di quattrocento mila euro. L'intenzione dell'Amministrazione civica braidese è di provvedere alla copertura della ferrovia per consentire l’ampliamento della sede stradale e la realizzazione di parcheggi ed aree verdi, con interventi di recupero e ridisegno di un comparto urbanistico di notevole estensione e di collegamento con il centro cittadino. (va)
Lavori di manutenzione alle aree verdi braidesi ed interventi per potenziare l'illuminazione. Sono questi gli impegni che la Giunta della città della Zizzola ha recentemente assunto, approvando due provvedimenti di progettazione che andranno ad interessare diverse aree verdi comunali e alcune vie cittadine. Nel dettaglio, è stato approvato il progetto per i lavori di manutenzione straordinaria di numerose aree verdi braidesi che prevede, sulla base degli elaborati del geometra Ettore Cavana della Ripartizione Lavori Pubblici comunale, la sistemazione dei giardini e l'attivazione e manutenzione degli impianti di irrigazione, oltre che l'installazione di attrezzature ludiche: in particolare nei giardini di via Milano, via Piumati e via Crimea gli interventi verranno completati con una pavimentazione a lastre antitrauma specificatamente omologate per la sicurezza dei bambini. Costo complessivo dei lavori: 50.000 euro.

Sono depositati in Municipio a Bra, sino all'otto settembre 2006, gli atti relativi alla variante del piano esecutivo convenzionato di libera iniziativa relativo ad immobili situati in via Senatore Sartori. Chi fosse interessato può recarsi presso l'Ufficio Segreteria di Palazzo civico, in piazza Caduti per la Libertà 14 (primo piano), dal lunedì al venerdì in orario 8:30-12:30, mentre il sabato ed i festivi gli atti saranno visionabili al Comando di Polizia municipale di via Moffa di Lisio, tra le 9:30 e le 11:30 (se gli agenti sono in pattuglia è possibile contattarli ai numeri 0172.413744 o 329.2104360). Dopo il periodo di pubblicazione, dal 9 al 23 settembre, sarà possibile presentare osservazioni di pubblico e generale interesse, in triplice copia in carta libera, all'Ufficio Protocollo del Comune in via Barbacana 6 (secondo piano). (rg)