Notizie Home

Una serata tutta dedicata all'arte in rosa “made in Bra”, quella che per la seconda volta sarà realizzata nella città della Zizzola dalla Consulta comunale per le pari opportunità. Venerdì 10 marzo 2006, a partire dalle 20:45 presso l'Auditorium della Cassa di Risparmio di via Principi di Piemonte, musica, poesia e danza saranno gli ingredienti di una serata dal titolo “L'arte al femminile – Le donne braidesi e le arti”.

Una delegazione della Città di Praia, la principale realtà (110.000 abitanti) delle isole dell'arcipelago di Capo Verde, è in visita in questi giorni a Bra. La rappresentanza capoverdiana, composta dall’assessore alla cultura e allo sviluppo economico, Ana Cristina Mendes, da Elisa Monteiro, capo di gabinetto del sindaco di Praia, da Margherita Rocha, funzionario dell'Amministrazione civica e da Pierre Monkam del Consolato Capoverdiano a Torino, è stata ricevuta in Municipio dal sindaco di Bra, Camillo Scimone, insieme all’assessore alle Risorse Culturali, Michelino Davico ed al dirigente della ripartizione socioscolastica comunale, Marinella Masini.

E' stato ufficialmente sottoscritto nei giorni scorsi, in Palazzo civico a Bra, l'accordo territoriale che pone le basi per poter stipulare i contratti di affitto “concordati”. All'atto della firma hanno partecipato i rappresentanti dei sindacati dei proprietari di casa e degli inquilini del territorio, l'assessore alle Finanze della Città di Bra, Claudio Lacertosa, ed i funzionari che hanno seguito l'iter della complessa procedura che avrà il suo epilogo nell'autorizzazione a sottoscrivere il protocollo d'intesa che la Giunta comunale dovrà concedere al dirigente della Ripartizione Finanziaria comunale, Gerardo Robaldo. I contratti di affitto “concordati” sono una particolare tipologia di contratti di locazione che consente sgravi fiscali per i proprietari e prevede per i conduttori canoni adeguati sul territorio comunale, consentendo agevolazioni fiscali a favore della proprietà che accetterà di firmare un contratto concordato, oltre che la facoltà per i Comuni di ridurre l'Ici a carico di questi locatori.

Con il patrocinio dell'Amministrazione comunale di Bra, domenica 5 marzo 2006 si svolgeranno al Palazzetto dello sport di viale Risorgimento i campionati regionali di una delle discipline più spettacolari e meno conosciute: la ginnastica aerobica. Dalle 10 del mattino, le atlete si sfideranno nelle diverse categorie: allieve (8-10 anni), juniores A (11- 14 anni), juniores B (15-17 anni) categoria seniores (over 18). Ulteriore distinzione verrà data al programma di gara presentato in pedana, dove si alterneranno diverse proposte di routine (questa la definizione dell’attività codificata dal regolamento), dall’individuale maschile e femminile, dalla coppia mista, dal trio e dal gruppo a sei.

Un corso di lingua piemontese a Bra. Diretto dal professor Giovanni Tesio, in collaborazione con la Biblioteca civica cittadina, il corso si inserisce in un percorso di valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico autoctono promosso dalla Regione Piemonte e dal Centro studi piemontesi. Il corso si svolgerà ogni martedì dalle 20:30 alle 22:30 nel periodo tra il 21 marzo ed il 23 maggio 2006, con appuntamenti presso la Sala conferenze del Centro culturale polifunzionale “Giovanni Arpino” di largo Resistenza. articolandosi su diversi argomenti che attengono alla linguistica ma anche alla storia ed alla cultura del Piemonte.