Notizie Home

Arpa Piemonte (Agenzia regionale protezione ambiente) ha comunicato al Comune di Bra che è in corso, a livello regionale, un censimento delle coperture in presunto cemento amianto (progetto partito nel 2012 con termine all'incirca nel 2020).

Aveva lasciato in sosta la sua auto Mini Cooper in uno spazio riservato ai veicoli al servizio delle persone diversamente abili del centro città esponendo il contrassegno invalidi di colore azzurro sul cruscotto, benché lo stesso titolo fosse intestato ad un suo parente, defunto.

Gli agenti della Polizia Municipale impegnati in un controllo delle soste irregolari hanno effettuato delle verifiche tramite la centrale operativa di via Moffa Di Lisio da cui è emerso che il suddetto contrassegno era intestato ad una persona deceduta a fine 2018. Di conseguenza, gli agenti hanno provveduto a far rimuovere il veicolo dallo stallo delimitato dalle linee gialle, poiché sprovvisto di valido titolo alla sosta. Al conducente dell’auto sono state immediatamente contestate le violazioni commesse: uso improprio di un contrassegno invalidi e sosta nello spazio invalidi senza averne titolo. Gli agenti hanno altresì provveduto al ritiro del contrassegno invalidi intestato a persona defunta. (Polizia municipale Bra)


Info: Città di Bra – Polizia municipale Bra
tel. 0172.413744 – poliziamunicipale@comune.bra.cn.it

Gli agenti erano sulle tracce del “ladro di biciclette” da diverse settimane: in almeno due casi era stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza mentre si impossessava di biciclette parcheggiate in città e legate con appositi lucchetti.

Situata nel punto più alto e simbolo della città, la Zizzola “Casa museo dei braidesi” racconta Storia e storie di Bra ai visitatori che, nei finesettimana d’estate, scelgono di raggiungere il sito di strada Fey. Fino a fine settembre, il sabato e la domenica, dalle 10 alle 18 sono aperti il parco (con a disposizione dei visitatori alcune sedie sdraio per il relax) e il museo con visite a cura dell’associazione culturale Mousikon.

L’Associazione “Amici dei Musei” di Bra, in collaborazione con il Museo civico di Storia Naturale “Craveri” organizza per sabato 27 luglio 2019 la proiezione all’aperto nel giardino del museo di Storia Naturale, del film “Jurassic World – Il regno distrutto”. La proiezione inizia alle 21.30