Notizie Home

Si amplia l’offerta della biblioteca civica di Bra nell’ambito dei laboratori di promozione della lettura per i più giovani. A partire dal mese di febbraio prenderà il via “Storie tra le righe”, appuntamenti dedicati ai lettori dai 6 ai 9 anni curati dalla cooperativa Lunetica. Il primo è fissato per mercoledì 12 febbraio 2020, quando si parlerà di “Una favola oltre le parole”. Alcuni libri, infatti, non sono fatti solo di parole ma anche di immagini e simboli, elementi che ci permettono di entrare nei mondi fantastici delle favole. Un’occasione per sperimentare nuovi modi di leggere.

Prosegue la rassegna di teatro per famiglie “Apriti Sesamo” al Teatro Politeama Boglione di Bra. Domenica 9 febbraio 2020 alle ore 16 arriva la favola di “AzzurraBalena”, una balena di cartapesta in un grande mare blu, per un’avventura tra fantasia e realtà.

Limite giornaliero di PM10 di nuovo nella norma a Bra ed Alba, dove il “semaforo” del protocollo antismog attivo su tutto il bacino padano torna verde. Decadono quindi le prescrizioni temporanee previste dall’attivazione del livello di allerta arancione, mentre rimangono in vigore le misure strutturali previste dal provvedimento della Regione Piemonte.

Prosegue in città l’attività di controllo in materia di corretto conferimento dei rifiuti, che da due anni si avvale anche dell’opera di tre Ausiliari dell’Ambiente in organico nel Comando di Polizia Municipale i quali, in collaborazione con l'Ecosportello, hanno il compito di verificare ed eventualmente sanzionare, qualora impropri, il conferimento per le raccolte e gli abbandoni sul suolo dei rifiuti solidi urbani.

Leggere stimola e sviluppa il nostro cervello, e per questo è importante avvicinare alla lettura le nuove generazioni. Così, anche quest’anno la biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra dona ai bimbi nati del 2019 in città un volume di fiabe, per promuovere il rapporto con il libro come piacevole abitudine, fin dalla più tenera infanzia, grazie alla lettura ad alta voce in famiglia. La cerimonia di consegna, cui parteciperà anche l’Amministrazione comunale, è in programma sabato 8 febbraio 2020, alle 10,30 in via Guala 45. Seguirà un rinfresco preparato dagli operatori della mensa comunale. Con l’occasione, verrà donata ai neo genitori anche una tessera d’iscrizione alla biblioteca. Le famiglie che non potranno partecipare all’evento potranno ritirare i doni in qualunque altro momento.