Notizie Home

Dopo l’incontro con il Premier Giuseppe Conte e con il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, ieri (martedì 5 novembre 2019) il Primo Ministro della Repubblica di Capo Verde José Ulisses de Pina Correia e Silva, accompagnato dal Ministro dell’Agricoltura e dell’Ambiente Gilberto Silva e da alcuni Sindaci delle principali città capoverdiane, ha fatto tappa a Bra, per un incontro istituzionale nell’ambito del progetto “Ponte tra la Repubblica di Capo Verde e il Piemonte: un’amicizia nel nome di Padre Ottavio Fasano”.

Nella Giornata nazionale che celebra le Forze Armate, il Sindaco Gianni Fogliato, a nome dell’Amministrazione comunale, ha inviato un messaggio di gratitudine alle Forze armate che operano a Bra. Fogliato ha espresso “riconoscenza per il quotidiano servizio a tutela della sicurezza della città e del territorio. Un lavoro prezioso, efficace e capillare, portato avanti con passione e senso del dovere dagli uomini e dalle donne delle Forze Armate che operano sotto la Zizzola, che hanno saputo instaurare con la cittadinanza un fondamentale rapporto di fiducia e ascolto”. Il Sindaco di Bra ha inoltre ribadito la volontà dell’Amministrazione comunale a proseguire e rafforzare il rapporto di collaborazione reciproca, nell’interesse di tutta la collettività. (em)

Nel fine settimana Bra ha reso omaggio alla memoria dei suoi caduti, con una serie di iniziative volte a celebrare la Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate. Dopo la tradizionale deposizione delle corone d’alloro ai cippi cittadini, in piazza Roma si è svolta la cerimonia ufficiale, con interventi delle Autorità e accompagnamento musicale della banda cittadina “Giuseppe Verdi” e del Coro degli Alpini di Bra. A seguire, la messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre nella parrocchiale di Sant’Andrea. (em)

Si rinnova anche quest’anno, nell'ambito delle iniziative di sostegno alla genitorialità promosse dal Comune di Bra, l’appuntamento con il “Circolo della sicurezza – Parenting”. Si tratta di un percorso psico-educazionale rivolto a genitori (e futuri genitori), educatori, insegnanti e a chiunque sia interessato ad aiutare i bambini a crescere in modo sicuro e con più autostima, che viene proposto dall'Asilo Nido comunale.

Non solo Playstation o smartphone! In un’epoca tecnologica come la nostra non dobbiamo dimenticare il fascino dei giochi più tradizionali, soprattutto quelli definiti “da tavolo”, che hanno sempre avuto il plus di favorire la socializzazione dei ragazzi. Lo sa bene la Biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra, che anche quest’anno aderisce all’International Games Day, l’iniziativa promossa a livello mondiale dall’American Library Association, che lo scorso anno ha coinvolto 140 biblioteche italiane.