IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Il museo come il luogo in cui trova espressione la nostra identità più profonda. È questo il principio che sta alla base della nuova iniziativa lanciata dal Museo di archeologia, storia ed arte di Palazzo Traversa, che ha voluto offrire ai ragazzi la possibilità di raccontare le proprie esperienze in questo lungo periodo di quarantena all’interno del museo, trasformato per l’occasione in uno spazio espositivo virtuale. Tutto ciò attraverso diverse espressioni artistiche: disegni, brevi racconti, fotografie. Insomma, tutti i canali che consentano loro di esternare emozioni, difficoltà e speranze.

Causa maltempo, sono rimandati a venerdì 5 giugno 2020 i lavori di manutenzione in programma al cimitero urbano di Bra. In tale giornata la struttura di viale Rimembranze chiuderà al pubblico alle 17 invece che alle 19. Vista la proroga, nelle giornate di oggi e domani (3 e 4 giugno) il cimitero torna accessibile secondo il consueto orario. Le modifiche verranno rese note anche all’ingresso del camposanto, tramite appositi cartelli informativi. (em)

Al via da giovedì 4 giugno 2020 le iscrizioni per i Centri Estivi organizzati dal Comune di Bra, rivolti ai bambini e ai ragazzi della scuola dell’infanzia, della primaria e delle medie residenti nel comune di Bra. Sarà una proposta in piena sicurezza, differenziata per fasce d’età e organizzata nel rispetto delle misure di prevenzione e igiene. L’iniziativa si articolerà in quattro moduli da due settimane, dal 15 giugno fino al 7 agosto, dalle ore 8.00 alle 16.30, dal lunedì al venerdì, secondo questi turni:

Non c’era la Banda musicale “Giuseppe Verdi”, tradizionale protagonista della manifestazione, ma nella mattinata di ieri, martedì 2 giugno 2020, le note dell’inno di Mameli sono risuonate ugualmente forti in piazza Caduti per la Libertà per commemorare la festa della Repubblica italiana. Una cerimonia che ha visto l’intervento a nome della cittadinanza intera del sindaco Gianni Fogliato e del presidente del Consiglio comunale Fabio Bailo, alla quale i cittadini hanno partecipato numerosi anche se soltanto attraverso la diretta streaming trasmessa sulla pagina Facebook del Comune di Bra.

E’ stato un insolito modo – ma non per questo meno partecipato – per concludere i lavori portati avanti durante l’anno, volgendo lo sguardo alla ripartenza di settembre, la riunione del Consiglio comunale dei Ragazzi di Bra svoltasi in teleconferenza venerdì 29 maggio 2020. All’incontro, coordinato dal consigliere delegato Francesco Testa, ha partecipato anche il sindaco Gianni Fogliato, annotando molti degli spunti emersi dai ragazzi e ringraziando, in chiusura, per le molte idee condivise.