IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Proseguono le iniziative congiunte delle amministrazioni di Bra e di Cavallermaggiore volte al ripristino della linea ferroviaria che collega i due Comuni, soppressa nei mesi scorsi causa emergenza Covid e mai riattivata, nonostante il via libera del Governo.

Riaprirà nella seconda metà di settembre il centro di raccolta rifiuti di Pollenzo, già interessato da lavori di ristrutturazione che, per esigenze di cantiere, proseguiranno ancora nelle prossime settimane. Con la prossima ripartenza, verranno introdotte in via sperimentale alcune novità per la gestione degli accessi.

Sono 6 i residenti a Bra che risultano positivi al Coronavirus. Ad indicarlo i dati forniti dall'Unità di Crisi Covid della Regione Piemonte (pubblicati sull'apposita piattaforma pubblica dedicata: https://www.regione.piemonte.it/web/covid-19-mappa-piemonte). Tutti i soggetti risultano monitorati dall’Asl e isolati in quarantena presso il proprio domicilio.

La cittadinanza è invitata a seguire scrupolosamente tutte le necessarie misure di prevenzione. In particolare, come da ordinanza del Ministero della Salute del 17 agosto, oltre che nei luoghi chiusi accessibili al pubblico è obbligatorio indossare delle mascherine anche all’aperto, dalle ore 18.00 alle ore 06.00, in quegli spazi sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale.

 

Info: Comune di Bra - Segreteria del Sindaco

Si avviano alla conclusione i lavori preliminari alla riqualificazione del secondo tratto di via Vittorio Emanuele II a Bra, nel segmento compreso tra la chiesa di San Giovanni e la chiesa della Croce. Così, a partire da lunedì 31 agosto 2020 ritorneranno a seguire il loro normale itinerario tutte le linee della conurbazione braidese che nelle settimane scorse avevano subito una modifica per via dell’intervento. Contestualmente, vengono riattivate tutte le fermate in direzione Torino di via F.lli Carando, via Principi di Piemonte, via Marconi e via Vittorio Emanuele.

Gli Uffici Elettorale e Lavori Pubblici del Comune di Bra sono impegnati in una ricognizione delle sedi delle sezioni elettorali comunali per valutare tutte le ipotesi utili ad evitare la sospensione delle lezioni scolastiche durante le operazioni di voto e scrutinio del Referendum costituzionale indetto per il 20-21 settembre 2020 in edifici scolastici normalmente sede di seggi.