Notizie Home

Nel fine settimana Bra ha reso omaggio alla memoria dei suoi caduti, con una serie di iniziative volte a celebrare la Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate. Dopo la tradizionale deposizione delle corone d’alloro ai cippi cittadini, in piazza Roma si è svolta la cerimonia ufficiale, con interventi delle Autorità e accompagnamento musicale della banda cittadina “Giuseppe Verdi” e del Coro degli Alpini di Bra. A seguire, la messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre nella parrocchiale di Sant’Andrea. (em)

Non solo Playstation o smartphone! In un’epoca tecnologica come la nostra non dobbiamo dimenticare il fascino dei giochi più tradizionali, soprattutto quelli definiti “da tavolo”, che hanno sempre avuto il plus di favorire la socializzazione dei ragazzi. Lo sa bene la Biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra, che anche quest’anno aderisce all’International Games Day, l’iniziativa promossa a livello mondiale dall’American Library Association, che lo scorso anno ha coinvolto 140 biblioteche italiane.

Quindici platani sono stati piantati nei giorni scorsi in piazza Roma. Gli alberi, dall’altezza di circa tre metri, vanno a sostituire fusti – della stessa essenza – che era stato necessario abbattere per ragioni di sicurezza, oppure che erano seccati. Un tiglio è stato inoltre piantumato in piazza XX Settembre. Nelle prossime settimane, in occasione della tradizionale Festa dell’Albero, a Bra si svolgeranno iniziative dedicate al verde pubblico, con il coinvolgimento di cittadinanza e scuole. (em)

Entro il mese di novembre 2019 tutti gli elettori interessati potranno chiedere di essere inseriti nell’albo degli scrutatori di seggio elettorale del Comune di Bra. Possono candidarsi i cittadini regolarmente iscritti nelle liste elettorali cittadine e in regola con l’assolvimento degli obblighi scolastici, ad esclusione dei dipendenti del Ministero dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti, di chi presta servizio nelle forze armate, dei medici e degli ufficiali sanitari, dei segretari comunali e dei dipendenti dei comuni addetti agli uffici elettorali e dei candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Una delegazione ufficiale proveniente dalla Repubblica di Capo Verde, composta dal Primo Ministro José Ulisses de Pina Correia e Silva, dal Ministro dell’Agricoltura e dell’Ambiente, Gilberto Silva e da alcuni Sindaci delle principali Citta capoverdiane, martedì 5 novembre 2019 sarà a Bra, dove parteciperà all’incontro “La scuola a Capo Verde e in Piemonte: esperienze a confronto”, in programma alle ore 14.30 nella sala consiliare “Achille Carando” del Palazzo municipale (piazza Caduti per la Libertà 14) e rivolto agli istituti scolastici della provincia.