IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Un appello per mantenere operativa la filiale della Cassa di Risparmio di Bra di via Piumati. E’ quanto il sindaco di Bra Gianni Fogliato, a nome dell’Amministrazione comunale, ha rivolto ai vertici della CRB e di Bper, dopo aver appreso che sarebbe intenzione del Gruppo procedere nei prossimi mesi alla chiusura dello sportello nel quartiere Oltreferrovia.

Un appello per mantenere operativa la filiale della Cassa di Risparmio di Bra di via Piumati. E’ quanto il sindaco di Bra Gianni Fogliato, a nome dell’Amministrazione comunale, ha rivolto ai vertici della CRB e di Bper, dopo aver appreso che sarebbe intenzione del Gruppo procedere nei prossimi mesi alla chiusura dello sportello nel quartiere Oltreferrovia.

Il museo come il luogo in cui trova espressione la nostra identità più profonda. È questo il principio che sta alla base della nuova iniziativa lanciata dal Museo di archeologia, storia ed arte di Palazzo Traversa, che ha voluto offrire ai ragazzi la possibilità di raccontare le proprie esperienze in questo lungo periodo di quarantena all’interno del museo, trasformato per l’occasione in uno spazio espositivo virtuale. Tutto ciò attraverso diverse espressioni artistiche: disegni, brevi racconti, fotografie. Insomma, tutti i canali che consentano loro di esternare emozioni, difficoltà e speranze.

In attesa delle linee guida del Governo, Bra guarda già a settembre e alla ripartenza del nuovo anno scolastico, con un tavolo di lavoro che coinvolge l’Amministrazione comunale e gli Istituti comprensivi cittadini e che, dal prossimo incontro, ospiterà anche una rappresentanza di genitori. Allo studio, ipotesi di soluzioni e riorganizzazioni anche mediante mappatura delle risorse disponibili, sia per quanto riguarda la logistica, la didattica, il trasporto e l’insegnamento.

Causa maltempo, sono rimandati a venerdì 5 giugno 2020 i lavori di manutenzione in programma al cimitero urbano di Bra. In tale giornata la struttura di viale Rimembranze chiuderà al pubblico alle 17 invece che alle 19. Vista la proroga, nelle giornate di oggi e domani (3 e 4 giugno) il cimitero torna accessibile secondo il consueto orario. Le modifiche verranno rese note anche all’ingresso del camposanto, tramite appositi cartelli informativi. (em)