Ultime Home

E’ visitabile fino all’8 dicembre 2016 la mostra “La Macchina del Movimento: dal Futurismo al Contemporaneo”, allestita nelle sale barocche di Palazzo Mathis. Ancora due settimane di tempo per ammirare i capolavori di Balla, Sironi, Prampolini, Fillia, Severini, D’Anna, Pannaggi, De Chirico e tanti altri.

Nutrirsi non è solo un fatto biologico, ma ha anche a che fare con quello che proviamo e con il nostro sistema di relazioni umane: è dedicato all’approfondimento di questa tematica l’incontro “Il pasto e il cibo come specchio delle relazioni familiari”, in programma per martedì 6 dicembre 2016 alle 20.45 nella sala conferenze del centro polifunzionale “Giovanni Arpino” di Bra, in largo Resistenza. Con il supporto degli psicologi e pedagogisti del Centro Relazionando, si forniranno al pubblico spunti utili per sviluppare una corretta cultura alimentare che non sia "solo" nutrizione, ma soprattutto stare bene a tavola in famiglia, prevenendo anche cattive abitudini e disturbi alimentari in adolescenza e preadolescenza.

La recentemente riqualificata via Vittorio Emanuele II, a Bra, diventa zona a traffico limitato permanente, dalle 0 alle 24. A sancirlo una delibera della giunta comunale a cui è seguita ordinanza, che specifica le aree nelle quali è interdetto, 24 ore su 24, il transito di veicoli a motore: oltre al tratto di via Vittorio Emanuele compreso tra via Audisio e via Rambaudi, diventano a tutti gli effetti pedonali via Mendicità Istruita, via Moffa di Lisio, via Audisio (tratto compreso tra via Principi di Piemonte e via Vittorio Emanuele) e via Gianolio, a cui si aggiunge il già pedonalizzato tratto di via Cavour, tra via Principi e via Vittorio Emanuele.

A Bra è in arrivo la bella stagione, quella del Teatro Politeama Boglione. E’ stato presentato il calendario degli spettacoli che, da novembre a marzo, accompagnerà le migliori serate sotto la Zizzola: dodici appuntamenti sotto il palco, tra intramontabili classici, proposte più leggere, operetta e rivelazioni.

Giunta alla dodicesima edizione, torna a Bra, nella sua versione autunnale, “Grand’età al cinema”, rassegna cinematografica dedicata agli ultrasessantenni residenti sotto la Zizzola. Quattro lunedì pomeriggio e altrettanti appuntamenti con le suggestioni del grande schermo, per riflettere e sorridere sugli anni che passano, con un unico abbonamento al prezzo promozionale di 10 euro.

Bra chiude l’estate ed inizia l’autunno con un calendario ricco come non mai, con moltissimi appuntamenti da segnare in agenda, di settimana in settimana, per vivere la città a 360°. Musica, arte, folklore, sport, enogastronomia, volontariato e tanto altro: il mix di eventi in programma per il Passaggio a Bra in tempo d’autunno 2016 non esclude nessuno.

In evidenza