IoAiutoBra 1 rid

Come indicato dall’Unità di Crisi Covid della Regione Piemonte nella piattaforma web dedicata (ultimo aggiornamento giovedì ore 18.30, dati in quotidiana evoluzione), sono 36 i domiciliati a Bra attualmente positivi al Coronavirus.

Si ribadisce l'importanza di seguire scrupolosamente le tre semplici ma fondamentali misure di prevenzione: il rispetto delle distanze di sicurezza, il lavaggio frequente delle mani e l'uso delle mascherine.

In merito si ricorda che da giovedì 8 ottobre 2020 è in vigore il nuovo Decreto Legge approvato dal Consiglio dei Ministri che introduce nuovi obblighi in merito all’uso delle mascherine, che devono essere indossate in tutti i luoghi all’aperto e in quelli al chiuso diversi dalle abitazioni private (non solo, quindi, in quelli accessibili al pubblico, come già previsto in precedenza).

Unica eccezione nei casi in cui, per le caratteristiche del luogo o per le circostanze di fatto, sia garantito in modo continuativo l’isolamento da persone non conviventi. Restano esclusi dagli obblighi i bambini di età inferiore ai sei anni e i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina. L’uso non è obbligatorio durante lo svolgimento dell’attività sportiva, mentre è comunque necessario portare sempre con sé, in ogni situazione, la mascherina.

Il mancato rispetto delle misure di contenimento comporta l’irrogazione di una sanzione amministrativa.

Resta chiuso al pubblico il Comando di Polizia Municipale di via Moffa di Lisio ma sono garantiti con il supporto delle altre forze dell’ordine i principali servizi sul territorio. Sempre attiva la centrale operativa, tramite il numero telefonico 0172.413744.