IoAiutoBra 1 rid

Il già copioso calendario degli appuntamenti autunnali di Bra sarà ulteriormente arricchito da quattro spettacoli al teatro Politeama Boglione. Si tratta delle date della stagione 2019/2020 che sono state rinviate in primavera a causa del lockdown imposto dalla pandemia. Gli spettacoli verranno ora replicati in due giornate in modo tale da garantire il necessario distanziamento tra gli spettatori, che saranno ripartiti tra le due date.

Il primo appuntamento è in programma per il 9 e 10 ottobre 2020. Si tratta di “La giovinezza è sopravvalutata” di Gioele Dix, con Paolo Hendel. Questi si rende conto che si sta “pericolosamente” avvicinando alla stagione della terza età e che è venuto il momento di fare i conti con “la detestata soglia di vecchiezza”. Lo fa a suo modo, in una sorta di confessione autoironica sugli anni che passano, con tutto ciò che questo comporta: ansie, ipocondria, la moda dei ritocchini estetici e le inevitabili riflessioni.

Il 2 e 3 novembre sarà la volta di “The Red Lion”, che sostituisce “Una tragedia reale”. Lo spettacolo, per la regia di Marcello Cotugno e con Nello Mascia, Andrea Renzi e Lorenzo Scalzo, analizza con ironia e spietatezza il mondo pieno di contraddizioni e ambizioni del calcio dilettantistico, illuminato/oscurato dalla chimera delle giovani promesse di essere lanciate nel paradiso del professionismo. Intorno a un giovane talento si muovono l’allenatore e l’anziano factotum della squadra che cercano di trarre profitto dalle sue capacità.

Seguirà il 12 e 13 dicembre “Due botte a settimana”, di e con Marco Marzocca, che interpreterà ben dieci personaggi, dando vita a continui colpi di scena. Uno spettacolo che farà ritrovare il piacere della commedia all’italiana, che gioca continuamente sul rapporto tra teatro e “live” insistendo sulla diversità specifica che differenzia il mondo del teatro da quello del reale.

Chiude questa mini-rassegna teatrale “The Black Blues Brothers”, unico degli appuntamenti ad andare in scena in un’unica serata il 18 dicembre. Lo spettacolo è ambientato in un elegante locale stile Cotton Club dove, seguendo le bizze di una capricciosa radio d’epoca che trasmette musica rhythm’n’blues, il barman e gli inservienti si trasformano in equilibristi, sbandieratori saltatori e giocolieri col fuoco.

Tutti gli appuntamenti iniziano alle 21 e sono riservati agli abbonati e a coloro che avevano acquistato i biglietti degli spettacoli rinviati. Non saranno messi in vendita nuovi biglietti. Viene inoltre richiesto agli spettatori di dare preventiva conferma della propria partecipazione all’Ufficio Turismo e Cultura allo 0172.430185 per consentire un’ottimale distribuzione del pubblico. (rb)

 

Info: Città di Bra – Ufficio Cultura e Turismo
tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it