IoAiutoBra 1 rid

Domenica 26 luglio 2020 riapre i battenti la Zizzola, la grande “Casa museo dei braidesi” nella quale è possibile rivivere la storia della città attraverso innumerevoli fotografie, filmati e mappe interattive. L’iconica magione dalla pianta ottagonale, edificata nel 1840 sulla cima del Monteguglielmo, sarà visitabile i sabati e le domeniche d’estate dalle 10 alle 18 (ingressi contingentati, massimo 15 persone). Ha invece già riaperto da alcune settimane lo splendido parco che circonda l’edificio simbolo della città, che è fruibile gratuitamente tutti i week end fino a inizio ottobre. Come per tutte le aree verdi cittadine, l’accesso è consentito nel rispetto del mantenimento delle distanze di sicurezza e del divieto di assembramento.

Intanto, rimane possibile visitare gli altri tre musei civici soltanto su prenotazione. Per quanto riguarda il Museo di Storia Naturale “Craveri”, questo è accessibile in settimana per visite “in solitario” (dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 19, il venerdì dalle 8 alle 13) oppure la domenica (10-12,30, 15-18) approfittando delle visite guidate. Info e prenotazioni chiamando lo 0172-412010 o scrivendo craveri@comune.bra.cn.it.

Le visite al Museo di archeologia, storia ed arte di Palazzo Traversa saranno possibili il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18, prenotandosi allo 0172-423880 o scrivendo a traversa@comune.bra.cn.it. Si potranno invece ammirare gli splendidi balocchi ospitati nel Museo del Giocattolo dal lunedì al venerdì in orario 10-12,30 e 15-18,30 (prenotazioni: tel. 0172.413049, mail biblioteca@comune.bra.cn.it).

Per poter accedere a tutti i musei cittadini è necessario essere muniti di mascherina e rispettare le distanze di sicurezza. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.turismoinbra.it. (rb)

 


Info: Città di Bra – Ufficio turismo, cultura e manifestazioni
tel. 0172.430185– turismo@comune.bra.cn.it