IoAiutoBra 1 rid

Quest’anno la cerimonia con cui Bra ha celebrato il 25 aprile si è rivelata un appuntamento sicuramente diverso dal solito, ma non per questo meno sentito e coinvolgente. Nell’impossibilità di dare vita ai tradizionali cortei pubblici, infatti, il sindaco Gianni Fogliato ha reso omaggio alla memoria di chi ha lottato per la nostra libertà deponendo una corona d’alloro presso la lapide di piazza Caduti per la Libertà, in un commemorazione trasmessa in streaming sulla pagina Facebook del Comune.

Un modo di celebrare il settantacinquesimo anniversario della Liberazione del tutto inedito ma sicuramente di successo, come dimostra il fatto che l’avvenimento abbia fatto registrare un numero davvero elevato di visualizzazioni: ben 8 mila, tra coloro che hanno assistito in diretta alla cerimonia e i tanti che hanno invece guardato il video in differita sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Comune, dov’è tuttora visibile.

“Non è un 25 aprile con manifestazioni di piazza”, ha dichiarato il sindaco Fogliato nel suo intervento, “la salute viene prima di tutto. Anche se distanti, vorrei che fosse un momento di partecipazione, unione e speranza, che sappia offrire la forza e la tenacia per poter scorgere un orizzonte di liberazione. Credo che il senso di ricordare questa pagina eccezionale della nostra storia stia anche nella volontà di attualizzare i valori che l’hanno animata. È indispensabile ribadire i valori fondanti della nostra democrazia e contribuire a creare una società in cui tutti sono partecipi di una speranza collettiva, di cui oggi più che mai sentiamo forte il bisogno”.

Altrettanto seguito è stato l’appuntamento tenutosi nel pomeriggio sulla web Radio Braontherocks, quando nell’ambito della trasmissione “#Iorestoacasa – La voce del sindaco” il presidente del Consiglio comunale e storico Fabio Bailo ha raccontato al grande pubblico alcuni episodi di vicende partigiane legate alla Città di Bra. (rb)

Info: Città di Bra – Ufficio Relazioni con il Pubblico

tel. 0172.438281 –  urp@comune.bra.cn.it