IoAiutoBra 1 rid

L’ufficio Politiche giovanili del Comune di Bra ha lanciato “#Sabatoda40ena”, iniziativa rivolta ai giovani braidesi attraverso la quale restare connessi, seppur distanti.

“Per sentirci più ‘vicini’ - spiegano dalle Politiche giovanili di Bra - lanciamo la challenge #sabatoda40ena #giovaniconnessi: vi chiediamo di postare una foto o un video, a partire dalle ore 21, mostrandoci come passate questo sabato sera alternativo, diventando un esempio per tutti! Ogni foto dovrà contenere i due hashtag e il tag alle pagine @youngtalks_ e @radiobraontherocks”.

“In questo periodo di incertezza ed isolamento, ci sembra importante come Ufficio Politiche giovanili portare il nostro contributo alla comunità, cercando di utilizzare i canali che ci permettono di rimanere in contatto con gli altri – aggiungono -. Come giovani della città ci rendiamo conto che questa situazione porta tutti i cittadini a fare dei grandi sacrifici; ognuno è chiamato a fare la sua piccola parte che insieme porterà ad un beneficio per tutti. Anche un piccolo gesto, come restare a casa il sabato sera, può davvero essere utile per salvaguardare la salute dei nostri cari. In quanto giovani, siamo consapevoli della difficoltà di non vederci, di non stare insieme e di non passare il sabato sera con i nostri amici, ma dobbiamo farlo per uscirne il prima possibile”.

“Anche i giovani sono chiamati a dare il loro contributo di responsabilità civile in questo momento di difficoltà: quella promossa dalle Politiche giovanili braidesi è una bellissima iniziativa, a cui invito ad aderire con entusiasmo” commenta il sindaco Gianni Fogliato, comunicando anche la chiusura dei Giardini della Rocca e il transennamento dei parchi gioco cittadini, al fine di disincentivare aggregazioni e occasioni di contatto. Intanto, proseguono i controlli, con eventuale sanzione, per coloro che non rispettano le misure imposte dal Governo. Come sempre l’appello, riproposto anche dalla Polizia municipale tramite dispositivi mobili di altoparlante, è evitare qualsiasi tipo di spostamento non necessario.


Aiutati e aiutaci: chiediamo alla cittadinanza la massima collaborazione e il rispetto delle regole per prevenire qualsiasi occasione di contagio o di diffusione del virus. (em)