IoAiutoBra 1 rid

La Città di Bra e la Città francese di Saint Pons (Regione dell'Ubaye) hanno stretto un patto di amicizia nel 2015. 

Nella delibera di Consiglio comunale che sancisce il legame tra le due realtà, si legge che "la Città di Bra e la Città di Saint-Pons vantano di aver dato i natali ai membri di una importante famiglia, quella dei Cottolengo. I Cottolengo, infatti, erano di origini provenzali, in quanto il nonno Giuseppe si era trasferito a Bra proprio da Saint-Pons; il 3 maggio 1786 nacque a Bra il primo di dodici nipoti, Giuseppe Benedetto, di seguito proclamato Santo da Papa Pio XI nel 1934. La Città di Bra e la Città di Saint-Pons hanno la comune volontà di perpetuare il ricordo della straordinaria figura di San Giuseppe Benedetto Cottolengo, mediante la valorizzazione di Casa Cottolengo a Bra e della chiesa parrocchiale di Saint-Pons, recente oggetto di restauri, al fine di creare un percorso turistico-devozionale che unisca le due città.

Già dalla prima visita ufficiale, nel 1993, la Città di Bra e la Città di Saint-Pons hanno compreso l’importanza di instaurare una rete relazionale, nel tentativo di avvicinare le due
comunità; nel 2005 tale volontà si è rafforzata, soprattutto a seguito della prima enciclica di Papa Benedetto XVI, Deus caritas est, del 25 dicembre 2005, che cita San Benedetto Cottolengo tra i «modelli insigni di carità sociale per tutti gli uomini di buona volontà»; da allora, gli incontri tra le due comunità si sono succeduti con cadenza più regolare: anche grazie all’associazionismo braidese, nel 2012 è stato donato alla Città di Saint-Pons un dipinto raffigurante il Santo, mentre nel 2015 è stato fatto dono al Comune francese, da parte del Rotary Club di Bra, della raffigurazione dell’albero genealogico della famiglia Cottolengo, a testimonianza del profondo legame tra le due comunità. In quest’ultima occasione, i rappresentanti del Comune di Bra su mandato del Sindaco e quelli di Saint Pons hanno concordato di proporre alle rispettive Amministrazioni la formale sottoscrizione di un patto di amicizia".