C’è ancora tempo per visitare la mostra fotografica di Carlo Avataneo dedicata al “Roero”. Trentanove immagini di grande formato che raccontano la terra Patrimonio dell’Umanità Unesco con i suoi straordinari paesaggi del vino, gli antichi borghi e i castelli arrampicati sulle alture, le rocche e le tradizioni, e che potranno essere ammirate gratuitamente nelle sale dello storico Palazzo Mathis (in piazza Caduti per la Libertà 20) fino al prossimo 8 dicembre 2019 in orario 9-12.30 e 15-18 dal lunedì al venerdì e dalle 9 alle 12.30 il sabato e la domenica.

Inoltre, in aggiunta alla visita sono state anche predisposte alcune iniziative collaterali per gli studenti. Si tratta di specifici laboratori artistici che vengono offerti a tutte le scuole interessate, della città e del territorio. Per i ragazzi più giovani (scuola dell’infanzia e primaria) due le proposte: il laboratorio “La forma e i colori”, dedicato alla struttura degli alberi immortalati da Avataneo, e “Ritratto di una Masca”, in cui gli artisti in erba dovranno ritrarre con i gessetti questo storico personaggio piemontese. Infine, per tutti gli alunni fino alla Scuola secondaria di primo grado, è stato predisposto un laboratorio di pittura in cui i ragazzi dovranno riprodurre un paesaggio fotografico ritratto dall’autore.


Tutti i laboratori sono gratuiti, prenotazione obbligatoria allo 0172-423880. Maggiori informazioni sulla mostra di Avataneo si possono invece ottenere su www.turismoinbra.it o contattando l’Ufficio Turismo e Cultura allo 0172-430185. (rb)

 

 

Info: Città di Bra – Ufficio turismo e cultura
Tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it