IoAiutoBra 1 rid

++ Aggiornamento Emergenza Coronavirus: gli esercizi di ristorazione (ristoranti, bar, pizzerie, ecc.) che svolgono un servizio di consegna a domicilio se lo ritengono possono chiedere un'autorizzazione al transito in deroga nella ZTL, valido fino al 3 aprile prossimo, inviando una mail a ztl@comune.bra.cn.it. Chi deve transitare per consegne o per motivi di necessità, deve comunicarlo al medesimo indirizzo. ++ 

 

Ztl ambientale

 

Sono attive le seguenti misure stabili di limitazione delle emissioni: 

1. divieto di circolazione dalle ore 0:00 alle 24:00 di tutti i veicoli adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente (categoria M1) e di tutti i veicoli adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) con omologazione inferiore all’EURO 1 (Direttiva 91/441/CEE, Direttiva 93/59/CEE, Direttiva 91/542/CEE), nonché di tutti i veicoli dotati di motore diesel adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente (categoria M1) e adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) con omologazione uguale a EURO 1. Dal 1° ottobre 2020 il divieto sarà esteso ai veicoli dotati di motore diesel adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente (categoria M1) e adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) con omologazione uguale a EURO 2;


2. divieto di circolazione veicolare dalle ore 8:30 alle 18:30 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dei veicoli dotati di motore diesel adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente (categoria M1) e adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) con omologazione uguale a EURO 2 (Direttiva 94/12/CE - Direttiva 96/69/CE, Direttiva 91/542/CEE).

 

Inoltre, motore spento con le sbarre abbassate al passaggio a livello  di piazza Roma.

 

Nel periodo compreso tra il 1 ottobre e il 31 marzo sono in vigore le misure antismog per il bacino padano concordate dalle principali regioni con il ministero dell'Ambiente e varate con la DGR attuativa n. 199/2019 della giunta regionale piemontese: nel dettaglio

 

Area pedonale centro storico - permanente 0-24

Area interessata: in Vittorio Emanuele (tratto compreso tra Via Audisio e Via Rambaudi), Via Mendicità istruita, Via Moffa di Lisio, Via Audisio (tratto compreso tra Via Principi di Piemonte e Via Vit-torio Emanuele), Via Gianolio, Via Cavour (tratto compreso tra Via Principi di Piemonte e Via Vittorio Emanuele), è istituita una Zona a traffico limitato.

 

Ztl centro storico aggiuntiva

Dal lunedì al giovedì, dalle 20:00 alle  07.00 e dalle  20:00 del venerdì alle 07.00 del lunedì e nei giorni festivi infrasettimanali dalle ore 00.00 alle ore 24.00. Area interessata: Via Vittorio Emanuele (tratto compreso tra Via Piave e Via Audisio), Via Pollenzo, Via Veneria e Via San Germano,

Nella zona a traffico limitato potranno comunque circolare le biciclette, i veicoli autorizzati di residenti e domiciliati ma solo per entrare e uscire dall'area, i veicoli degli invalidi (se muniti di contrassegno) e quelli dei servizi di soccorso, delle forze dell'ordine, delle forze armate, dei principali servizi pubblici e degli autorizzati secondo le specifiche dell'ordinanza in allegato. 

Carico/scarico merci: consentito dalle 08,30 alle ore 10,30, in Via Cavour, in Via Audisio, in via Mendicità Istruita, in via Vittorio Emanuele e in Via Gianolio. Durante l’orario di vigenza della ZTL è vietata la circolazione dei veicoli adibiti al carico e scarico di merci, tranne dalle ore 8:30 alle ore 10:30 del sabato, della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali. 

I proprietari dei veicoli che possono ottenere un'autorizzazione in deroga alla circolazione nell'area pedonale o nella zona a traffico limitato, di cui all'ordinanza n°36/2017 possono compilare gli stampati disponibili in allegato e consegnarli presso gli uffici del Corpo di Polizia Municipale, in via Moffa di Lisio 24, aperti al pubblico, dal lunedì al sabato, dalle ore 8:15 alle ore 12:15. La circolazione dei veicoli che occasionalmente o che per motivi straordinari, transitano nell'area pedonale, deve essere preventivamente comunicata all'indirizzo di posta elettronica: ztl@comune.bra.cn.it, indicando il tipo e la targa del veicolo, la data, l'ora, la via percorsa e il motivo del passaggio nell'area pedonale. Gli indirizzi di posta elettronica indicati possono comunque essere utilizzati per qualsiasi comunicazione relativa all'area pedonale e alla zona a traffico limitato.

 

Il testo completo dell'ordinanza della Ztl del centro storico (in formato .pdf)

Le tabelle sulle classificazioni Euro (in formato .pdf)

Allegati:
Scarica questo file (modulo ZTL AREA PEDONALE.pdf)modulo ZTL AREA PEDONALE.pdf[Il modello per la richiesta di autorizzazione_ZTL]86 kB