Il Consiglio comunale di Bra ha approvato all'unanimità l’approvazione della mozione per il completamento dell’autostrada Asti-Cuneo presentata dalla maggioranza. Un obiettivo prioritario sul quale il Consiglio ha fatto fronte comune, predisponendo un testo condiviso che recepisce le integrazioni e modifiche giunte dalla minoranza. In particolare, i consiglieri chiedono al Governo nazionale e regionale e ai parlamentari del territorio che, senza ulteriori ritardi, vengano iniziati al più presto i lavori di completamento del tratto autostradale mancante e delle opere accessorie e che il Comune di Bra, con tempestività sia sempre messo a conoscenza di tutti gli atti che verranno d'ora in poi compiuti al fine di raggiungere l'obiettivo auspicato, soprattutto alla luce dei gravi e innumerevoli danni patiti in questi anni dal territorio braidese a causa di tale ingiustificato ritardo.