IoAiutoBra 1 rid

Massimo Ranieri porta il suo “Riccardo III” a Bra. Lunedì 15 dicembre alle 21 spettacolo-evento al teatro Politeama Boglione di piazza Carlo Alberto, con la grande opera shakespeariana interpretata e diretta dall’indimenticato “scugnizzo”. Uno spettacolo imponente con 18 attori, musiche composte appositamente da Ennio Morricone, luci disegnate da Maurizio Fabretti e traduzione e adattamento a cura di Masolino D’Amico.

 

Nell’affascinante traversata che va da “Perdere l’Amore” a “Il mio regno per un cavallo”, l’eclettico Ranieri ha collocato la storia del povero re deforme che nessuno ama - neppure sua madre - negli anni Cinquanta, presentando i protagonisti dell’opera non più con i classici abiti del periodo elisabettiano, bensì in smoking e papillon, tra fumo e atmosfere da film noir. “Riccardo – spiega Massimo Ranieri - indossa i costumi della malvagità meglio di chiunque altro. Via via che continuavo a leggere e rileggere mi è apparso sempre di più in bianco e nero. Anzi, in bianco e noir. Perché se i gialli svelano le colpe dalla parte dei buoni, il noir ci fa guardare il mondo con gli occhi dei colpevoli, ci spinge a scoprire fin dove possono arrivare le radici dell’umana cattiveria”. Accanto a Massimo Ranieri un bel cast, in cui figurano Paolo Lorimer come Duca di Buckingham, Margherita Di Rauso nei panni della vedova di Enrico VI e la giovane Lady Anna di Gaia Bassi.

Il prossimo appuntamento a teatro sarà in musica: martedì 30 dicembre la storica struttura di piazza Carlo Alberto ospiterà il tradizionale Concerto di Capodanno, evento fuori abbonamento a cura dell’Orchestra Filarmonica del Piemonte. Maggiori informazioni al numero 0172.430185 oppure sul sito teatropoliteamabra.it. (em)

 

Info: Città di Bra – Ufficio turismo e manifestazioni

tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it