IoAiutoBra 1 rid

Erano oltre ottanta gli esponenti del Gruppo Alpino di Bra che, accompagnati dal presidente del consiglio comunale Fabio Bailo, hanno partecipato ieri, domenica 12 maggio 2013, a Piacenza all'adunata delle penne nere. Guidati dal presidente Giuseppe Biga e dal suo vice Carlo Cogno, gli alpini braidesi hanno sfilato nella città emiliana per una giornata invasa da militari ed ex militari in arrivo da ogni parte d'Italia.


"La presenza di Bra all'adunata nazionale è particolarmente significativa in quando si ricorda e si mantiene vivo il particolare legame che esiste tra la nostra città e gli alpini" – ha dichiarato il presidente Fabio Bailo – "Non dimentichiamo infatti come Bra ha ospitato per alcuni decenni uno dei principali centri di addestramento reclute degli alpini, vedendo passare oltre centomila italiani a i primi passi nella vita militare. Inoltre, già a fine ottocento, nelle diverse caserme presenti in città, erano ospitati anche i primi appartenenti a questa specialità dell'esercito". (rg)