IoAiutoBra 1 rid
Con dodici sassofonisti diretti da Federico Mondelci, l'Italian Saxophone Orchestra raccoglie tutti gli strumenti della famiglia dei sassofoni: il sopranino, il soprano, il contralto, il tenore, il baritono e il basso. La grande orchestra, di ritorno da un tour di concerti in Russia in occasione del Festival di musica da camera "Palazzi di San Pietroburgo", riaffermerà la sua ricchezza timbrica martedì 27 febbraio 2007 alle 21 sul palcoscenico del Teatro Politeama di Bra . Il repertorio spazia dalle trascrizioni classiche alle composizioni originali del '900, ai brani contemporanei, al jazz. Il programma della serata si avvale di celebri pezzi, fra i quali “Summertime” e “American Suite” di Gershwin e “Tango Suite” di Astor Piazzola, oltre che, scritto specificatamente per l'Orchestra da Roberto Molinelli, “Four Pictures from New York”. La Saxophone Orchestra si avvale di Letizia Ragazzini (soprano), Ivan Curzi e Matteo Villa (sax soprano), di Stefano Pecci, Giulio Petitta e Laura Masciotti (sax contralto), Davide Bartelucci, Cristiano Rotatori e Claudio Marcantoni (sax tenore), Massimo Valentini e Ciro Ferraro (sax baritono), David Brutti (sax basso). Per questo terzo spettacolo della stagione musicale, i biglietti sono in prevendita all'ufficio Turismo e Manifestazioni ed al botteghino del Teatro dalle 18 alle 20. Ulteriori informazioni presso la segreteria dell'ufficio comunale in via Moffa di Lisio 14, al numero telefonico 0172.430185. (va)