IoAiutoBra 1 rid
Importanti novità a Bra per l'edizione 2006 di “Sport in piazza”, la manifestazione che ogni settembre mette in evidenza le mille opportunità di fare sport nel perimetro cittadino. Per l'appuntamento che si terrà domenica 17 settembre, è in programma un'edizione speciale della “SuperStraBra”, finalizzata a raccogliere fondi per il progetto “Un ponte tra Bra e Bogotà” portato avanti dal missionario braidese padre Testa, oltre ad aver istituito due nuovi riconoscimenti che andranno ad atleti che si sono distinti nella loro disciplina. Si tratta dei premi “Una città per lo sport” e “Atleta dell'anno”, attribuiti ai personaggi che hanno conseguito importanti risultati, a livello nazionale o internazionale, nella stagione sportiva 2005/2006. A proporre i nominativi per l'attribuzione dei riconoscimenti saranno le società sportive braidesi, con una commissione di esperti che valuterà le segnalazioni e designerà i vincitori. La cerimonia di premiazione sarà effettuato nell'ambito dei mille momenti previsti da “Sport in piazza”. (rg)