Prosegue la tradizione della Giunta comunale di Bra nel consegnare una targa ai cittadini braidesi che si sono distinti nei diversi settori. Questa mattina, martedì 30 maggio 2006, è toccato al judoka Guido Carnebianca ed a Francesco Arlorio, stella al merito di una delle principali aziende locali. A Guido Carnebianca il sindaco di Bra, Camillo Scimone, ha consegnato il riconoscimento plaudendo all'ottimo risultato ottenuto dall'atleta braidese ai recenti campionati nazionali di Judo. Con Francesco Arlorio, invece, il sindaco Scimone ha messo in evidenza l'importanza dell'attività lavorativa svolta, da trentasette anni, all'interno del gruppo Vestebene. (rg)