Nel mese di marzo inizierà il corso “Suoni e immagini dal mondo giovanile”, in programma presso il Centro di aggregazione giovanile comunale di via Edoardo Brizio. Il corso, che si articolerà in cinque serate ciascuna delle quali incentrata su uno specifico stile musicale, sarà tenuto da Michele Marangi, collaboratore dell’Aiace ed esperto di cinema, video e comunicazione tramite immagini. Il corso è rivolto ai giovani del territorio, agli animatori giovanili e a tutte le persone interessate, proponendo spunti sull’immaginario giovanile contemporaneo riferito alla musica. A partire da un genere di riferimento, puramente indicativo e continuamente intrecciato con altre prospettive, saranno analizzati videoclip e sequenze audiovisive per riflettere sul tipo di messaggi ed istanze più diffuse nell’attuale produzione e consumo di stili musicali e comportamentali riferiti al mondo giovanile.
Il primo appuntamento è in programma venerdì 3 marzo sul tema “Rock it. Le mille forme del rock, dalla tradizione alle contaminazioni contemporanee, tra rabbia ed euforia, impegno e antagonismo”, cui seguirà il 10 marzo “Hard & Heavy. Quando il rock diventa sempre più duro e il metallo sempre più pesante, tra potenza ed energia, messa in scena e spettacolarità”. Venerdì 17 marzo si proseguirà con “Jammin. Il reggae e suoi fratelli, tra fratellanza universale e alterazioni permanenti, ritmo e dolcezza, dalla Giamaica al mondo”, mentre venerdì 24 si proseguirà con “Fight the Power. Il rap e le sue contaminazioni, tra machismo e protesta, stili gangsta e denuncia sociale, radici black e prospettive globali”. Ultimo appuntamento, il 31 marzo sul tema “Let’s Dance. In origine era “solo” disco-music, ma oggi l’universo da ballo vive di molteplici rispettive: techno, underground, electro, house. Oltre le etichette, il tentativo di sfuggire ad ogni catalogazione, (s)ballando per dimenticare sé e il mondo”.
Tutti gli incontri si terranno presso la sala video del Centro di aggregazione giovanile comunale di via Brizio dalle ore 20:45 alle 23. Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi all'Informagiovani della Città di Bra in via Barbacana 6 oppure telefonando al numero 0172.438241 (posta elettronica: informagiovani@comune.bra.cn.it). (rg)