E' già un successo l'iniziativa della Biblioteca Civica di Bra a favore della lettura animata di favole indirizzate ai più piccini. Nei sei incontri che si sono tenuti sino ad ora, sono stati centoventi i bambini tra i tre ed i sei anni che sono intervenuti ai lunedì di lettura realizzati nell'ambito del progetto “Nati per leggere”, l'iniziativa finanziata dalla Regione Piemonte in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Bra e Coop Piemonte, con arrivi non solo da Bra ma anche dai vicini Comuni di Langhe e Roero. I prossimi appuntamenti sono in programma per il 5 dicembre con la favola “Spillo il riccio”, lunedì 12 con “Troppo rumore” e, in piena atmosfera con le imminenti festività, lunedì 19 dicembre con la fiaba “Magico natale”. Inoltre, proseguono anche le altre attività di “Nati per leggere”: i volontari del gruppo Amici dei musei e gli stagisti dell'Istituto “Da Vinci” di Alba effettuano letture di fiabe presso il reparto di pediatria dell'Ospedale Santo Spirito di Bra e nelle sale d'attesa degli studi pediatrici in città, presso i quali sono distribuiti i volumi omaggio che la Biblioteca braidese ha acquistato per i neo genitori. Per partecipare agli incontri di lettura è necessario prenotare, entro il venerdì precedente, alla sede di via Guala oppure telefonando alla Biblioteca Civica di Bra al numero 0172.413049. (rg)