“I Raccontatori di storie”. E' il suggestivo termine che connota gli spettacoli in scena il prossimo mese al Teatro Politeama Boglione di Bra, con un cartellone concertato dall'Assessorato alla cultura del Comune di Bra con la Residenza Multidisciplinare delle 2 Province, in collaborazione con il Teatro delle Forme.
Con la Compagnia teatrale di Enzo Moscato, il primo spettacolo in programma, venerdì 2 dicembre alle 21, “I Ritornanti”, recital da "Spiritilli", "L'ossavario e lo stormo", "Cartesiana", di e con Enzo Moscato, Carlo Guitto e la partecipazione di Giuseppe Affinito. Costo del biglietto d'ingresso 5 euro.
All'indomani, sabato 3 dicembre, con la Compagnia teatrale Nata (Nuova Accademia del Teatro d'Arte), in scena “Veglia”, un'opera ricca di spunti surreali, malinconici, comici, strampalati, raccontati da personaggi che girano nelle aie e nelle piazze a suonare e raccontare storie accattivanti. La regia è di Andrea Vitali, i testi di Livio Valenti e Sergio Ragni, le musiche originali di Alessandro Moretti. Naso, bocca e pezze di Arlecchino, in scena al Politeama sabato 10 dicembre, indossati da Enrico Bonavera, che da sempre incarna le maschere più famose del teatro italiano. Questo attore, con la valigia piena di strumenti e dei segreti dell'antico mestiere del comico, sarà il protagonista di “I segreti di Arlecchino”, un'incursione guidata nel mondo della Commedia dell'Arte. Lo spettacolo inizia alle 21, l'ingresso costa 5 euro.
Altro appuntamento previsto in cartellone per quest'anno è con "Libera nos”, che andrà in scena, lunedì 12 dicembre alle 21, a cura della Compagnia ITC2000 - Fondazione del teatro Stabile di Torino. Spettacolo tratto dal romanzo di Luigi Meneghello, è un piccolo “Amarcord” che alterna momenti di intensa commozione ad altri di comicità esilarante, interpretato da Natalino Balasso e con la regia di Gabriele Vacis. L'ingresso costa 16,00 euro (ridotto 12 euro).
Domenica 18 dicembre, alle 17, la Cooperativa teatrale Prometeo presenterà “La Leggenda di Colapesce”, spettacolo per attori e suoni di mare. Lo spettacolo, caratterizzato oltre che dalle parti recitate anche da diverse esecuzioni di brani dal vivo, si ispira ad una nota leggenda del meridione d'Italia. Ingresso a 5 euro.
La prevendita dei biglietti è curata dall'ufficio Turismo e Manifestazioni e, per ogni singolo spettacolo, al botteghino del Teatro a partire dalle 20. Ulteriori informazioni all'Ufficio Turismo e Manifestazioni del Comune di Bra in via Moffa di Lisio 14 (telefono 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it). (va)