'ultima variazione al bilancio comunale 2005 ed il ritorno nell'aula consiliare dei temi legati all'intervento edilizio all'angolo tra via Adua e via Alba. Questi alcuni dei temi che il Consiglio comunale di Bra dibatterà martedì 29 novembre 2005 dalle 18 nella sala del Centro Polifunzionale “Giovanni Arpino”. Tra gli altri temi in discussione, secondo l'ordine del giorno stilato dal presidente dell'assemblea Gian Massimo Vuerich, l'approvazione dello schema di convenzione per la gestione associata dello Sportello unico attività produttive con quattro Comuni del Roero (Ceresole, Sanfré, Sommariva Perno e Pocapaglia) e la rinegoziazione dei mutui in corso con la Cassa Depositi e prestiti.
Di seguito l'ordine del giorno dei lavori.

1.Comunicazioni del Presidente e del Sindaco.
2.Mozioni.
3.Interrogazioni.
4.Sportello unico per le attività produttive. Esercizio in forma associata tra i comuni di Bra, Ceresole d'Alba, Sanfrè, Sommariva Perno e Pocapaglia - Approvazione dello schema di convenzione.
5.Revoca deliberazione cc n. 32 del 24/05/05 avente ad oggetto "art. 12 comma 8 delle NTA del Prgc. vigente e L.R. 56/77 ed s.m.i. art. 40-46 - immobili siti in via Alba angolo via Adua, fg 49 part. 1155. Individuazione zona di recupero e adozione progetto preliminare piano particolareggiato.
6.Variazioni di assestamento del Bilancio di previsione 2005 ( art. 175 8° comma del D. Lgs n° 267/2000).
7.Patto di stabilita' interno 2005: modifiche all'obiettivo programmatico di cassa e di competenza.
8.Conversione, ai sensi dell'art. 41 , comma 2, della legge n. 448/2001, di mutui in essere con la Cassa depositi e prestiti mediante la contrazione di nuovi mutui. Circolare della Cassa depositi e prestiti n. 1262/2005.
9.Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari. [code]br[/code]