Durante il servizio di vigilanza a piedi nel centro di Bra, due agenti del Comando di Polizia Municipale hanno notato un'auto in sosta irregolare in via Vittorio Emanuele II all'incrocio con l'isola pedonale di via Cavour, auto con un contrassegno di assicurazione non più valido. All'arrivo, il conducente M.F., ventenne braidese, tentava la fuga per evitare il sequestro andando a parcheggiare l'auto in via San Rocco. La cosa non è però sfuggita agli agenti che, dopo aver raggiunto il luogo in cui era stata parcheggiata la Fiat Cinquecento, hanno proceduto al sequestro e alla contestazione del relativo verbale. Sempre in merito alle assicurazioni auto, durante un controllo stradale, agenti della Polizia municipale di Bra hanno sorpreso un furgone Peugeot Boxer il cui conducente, C.L., fossanese, circolava senza aver pagato il premio relativo all'assicurazione. Anche in questo caso sono scattate le sanzioni previste dal Codice della strada. (Comando di Polizia municipale di Bra)