Confronto questa mattina, lunedì 18 luglio 2005, in Municipio a Bra sulle iniziative da assumere per dare attuazione al Piano di attuazione provinciale sulla qualità dell'aria. Presenti all'incontro gli assessori all'Ambiente, Giovanni Marco Gallo, alla Polizia municipale, Giancarlo Balestra, ed ai Trasporti, Roberto Russo. I tre esponenti della Giunta Scimone, accompagnati dai tecnici delle diverse ripartizioni comunali coinvolte, hanno analizzato i diversi punti del protocollo provinciale per verificarne l'attuabilità nel tessuto braidese, rinviando ad una seduta collegiale della Giunta municipale la materiale individuazione degli atti da assumere. Gli assessori hanno rimarcato come il primo passo sarà il potenziamento dei servizi di sorveglianza nell'attuale area della zona a traffico limitato del centro storico, verificando con maggiore severità il rispetto del divieto di circolazione tra le 8:30 e le 18:30 dei veicoli non conformi a quanto disposto da un'ordinanza del febbraio scorso (il testo completo nella sezione “Cittadini” del sito internet www.comune.bra.cn.it). Allo stesso modo, gli agenti del Comando di Polizia municipale vigileranno con maggior rigore anche sul rispetto di orari e aree di carico e scarico nel centro storico. (rg)