Il sindaco di Bra, Camillo Scimone, ha incontrato in Municipio ieri sera, mercoledì 13 luglio 2005, il direttore della sede regionale della Siae, il dottor Filippo Gagliano, e da Pier Mario Caporaso dell'agenzia braidese della Società italiana autori ed editori. Nell'occasione sono state affrontate alcune questioni inerenti possibili iniziative di costruttiva collaborazione per venire incontro alle necessità dei gruppi spontanei cittadini che da tempo lamentano difficoltà nell'organizzazione di eventi, tra cui il pagamento dei legittimi diritti di autore dovuti in occasione dell'organizzazione di sagre e feste. Dall'incontro è altresì emerso come già siano previste e regolarmente applicate delle agevolazioni e accordi particolari rivolti alle pro loco e all'associazionismo volontario, anche se è intenzione di entrambe le parti lo studiare formule che prevedano, ove possibile, un pagamento cumulativo dei diritti per un certo numero di iniziative pre-calendarizzate. Dopo il periodo delle ferie saranno fissati ulteriori incontri per determinare modalità e ambiti di applicazione. (rg)