Quattro punti all'ordine del giorno ma con la discussione di due interessanti interrogazioni, che hanno come tema il trasporto ferroviario e la possibile realizzazione in città di una moschea. Questo il programma del Consiglio comunale di Bra, che tornerà a riunirsi martedì 8 marzo 2005 dalle ore 19. Convocati dal presidente Gian Massimo Vuerich, i membri dell'assemblea si ritroveranno nella sala conferenze del Centro culturale polifunzionale “Giovanni Arpino” di largo Resistenza. Questo l'ordine del giorno dei lavori:
1.COMUNICAZIONE DEL PRESIDENTE E DEL SINDACO.
2.INTERROGAZIONI.
3.ART. 17, COMMA 7, L.R. 56/1977 ED S.M.I. - VARIANTE PARZIALE (RESIDENZIALE) N. 23 AL P.R.G.C. VIGENTE - ADOZIONE CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI PRESENTATE ED APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO.
4.ART. 17, COMMA 7, L.R. 56/1977 ED S.M.I. - VARIANTE PARZIALE ( NORMATIVA ED ALTRO) N.24 AL P.R.G.C. VIGENTE - ADOZIONE PROGETTO PRELIMINARE. (rg)