“Negli incontri che abbiamo organizzato nell'Oltreferrovia, per illustrare le novità del servizio di raccolta rifiuti, ho potuto constatare una eccezionale partecipazione di cittadini. Questo testimonia maturità, un'estrema attenzione e una spiccata sensibilità per i temi di carattere ambientale”. E' positivo il giudizio dell'assessore all'Ambiente ed ai Servizi in concessione della Città di Bra, Giovanni Marco Gallo, dopo le due serate che si sono svolte nei giorni scorsi al Centro Rosselli 2000 ed all'Istituto Salesiano di viale Rimembranze. Durante gli appuntamenti sono state fornire informazioni e delucidazioni sulle novità della raccolta, secondo il sistema del “porta a porta”, che coinvolgerà l'Oltreferrovia, assieme al quartiere Madonna Fiori ed alla frazione Bandito, nel prossimo mese di febbraio. Il ciclo di incontri, coordinato dalla Cooperativa Erica di Alba (referente tecnico per la comunicazione del progetto) ed al quale partecipano amministratori e tecnici del Comune e della ditta concessionaria del servizio (la Sea-Bra Servizi), farà tappa prossimamente nella parte più a nord della città. L'appuntamento è al centro d'incontro della frazione Bandito per giovedì 27 gennaio 2005 alle ore 21, cui seguirà un secondo alla scuola media di Madonna Fiori mercoledì 2 febbraio, sempre alle 21. (rg)