IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

A partire dalla metà di novembre, si potrà provvedere a iniziare lo smantellamento del Campo C del Cimitero urbano di Bra. Si invita chiunque fosse interessato ad una diversa sistemazione dei resti inumati nel suddetto campo a contattare l’Ufficio di Stato Civile esclusivamente via mail all’indirizzo anagrafe@comune.bra.cn.it, per informazioni sull’esumazione o sulla compilazione della richiesta di rinuncia.

La Provincia di Cuneo nei prossimi giorni procederà al rifacimento del tetto dell’IPS “Velso Mucci”, in via Craveri. Per l’esecuzione dell’intervento, come da richiesta della Provincia stessa, sarà necessario il posizionamento di un ponteggio che interesserà parte della carreggiata.

Lunedì 19 e martedì 20 ottobre 2020, la ditta Tecnoedil realizzerà i lavori di allacciamento rete fognatura e acquedotto per conto di un fabbricato privato in via G.B. Gandino. Per permettere l’intervento, il tratto di via G.B. Gandino tra via G.Pascoli e via Umberto resterà chiuso dalle ore 08:00 alle ore 18:00 di ogni singola giornata lavorativa. Si precisa che la chiusura non comprende la rotonda di ingresso in via Umberto. Le modifiche alla viabilità saranno indicate da apposita segnaletica, installata a cura della ditta esecutrice dei lavori.

Sono stati affissi all’ingresso dei cimiteri di viale Rimembranze, Pollenzo e Bandito, oltre che pubblicati sul sito web istituzionale, nella sezione dedicata ai cimiteri, e all’Albo pretorio del Comune, gli elenchi dei loculi, ossari, tombini o tombe di famiglia in scadenza nei cimiteri di Bra.

Considerato l’incremento dei casi di Coronavirus accertati a Bra e il significativo indice di rapporto tra contagiati e numero di residenti, il Comune di Bra ha riattivato l’Unità di Crisi (Coc – Centro operativo comunale) con il compito di coordinare tutta l’attività di competenza comunale relativa all’emergenza epidemiologica Covid-19. Il comitato, che era stato operativo già durante la fase di picco della scorsa primavera, unisce risorse di protezione civile, sanitarie e nell’ambito dei media e della comunicazione.