IoAiutoBra 1 rid

Notizie Home

Oltre a Spreitembach, Weil der Stadt, San Sosti e Corral de Bustos – senza dimenticare le città di Gualdo Tadino, Badalucco, Saint Pons e la contea cinese di Yongchang, con cui abbiamo siglato un patto di amicizia – presto Bra avrà un’altra città gemella: stiamo parlando di Betlemme. Il via libera ufficiale al nuovo legame è arrivato nel corso del Consiglio comunale di ieri, quando l’assemblea ha accolto in modo unanime la proposta di deliberazione in merito, segnando un felice epilogo a un progetto nato circa un anno fa durante un incontro della Scuola di Pace.

Nella giornata di lunedì 23 novembre 2020 è tornato a riunirsi in modalità telematica il Consiglio comunale di Bra. Prima di passare alla discussione dei diversi punti all’ordine del giorno, l’assemblea ha voluto prendere una posizione netta contro coloro che esprimono posizioni negazioniste nei confronti del Covid e soprattutto si avventano contro il personale sanitario. Maggioranza e opposizione hanno espresso piena solidarietà nei confronti di coloro che stanno lottando contro questa terribile epidemia.

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, mercoledì 25 novembre, il Comune di Bra promuove una serie di iniziative organizzate dalla Consulta comunale Pari Opportunità, per indurre alla riflessione e radicare ancora più profondamente quel rispetto assoluto che è necessario alla crescita di una società civile.

Torna anche quest’anno Bra Orienta, iniziativa dedicata alla scelta del percorso di studi da intraprendere dopo la terza media, organizzato dal Comune di Bra e dalla Rete delle Scuole superiori braidesi, in collaborazione con la Cooperativa Orso e “Obiettivo orientamento Piemonte”.

Allegati:
Scarica questo file (PROGRAMMA ORIENTAMENTO BRA-1.pdf)PROGRAMMA ORIENTAMENTO BRA-1.pdf[Il programma di Bra Orienta 2020]970 kB

L’Arpa Industriale di Bra ha donato al Comune di Bra 25 dispenser igienizzanti in fenix, innovativo materiale ideato dall’azienda braidese, che sono stati collocati presso gli ingressi dei servizi comunali.

“Ringrazio Arpa Industriale per la generosa donazione – commenta il sindaco Gianni Fogliato –. In questo momento così difficile mi rincuora lo spirito di collaborazione che ci vede uniti in un confronto costante, mirato a combattere insieme le conseguenze della pandemia”.