Sarà inaugurato sabato prossimo, 20 dicembre 2008, il movicentro di Bra, nodo di interscambio tra le diverse modalità di trasporto pubblico locale, realizzato nei pressi della stazione ferroviaria. In piazza Carabinieri caduti a Nassirya alle ore 10:30 taglio del nastro delle autorità prima della visita alla struttura, dove sarà proposta anche un'anteprima della mostra sugli elaborati del concorso d'idee per la realizzazione del centro espositivo nella zona della Rocca, che si aprirà ufficialmente nelle prossime settimane. Nel corso della cerimonia il Comune di Bra e la Regione Piemonte sottoscriveranno, con la partecipazione della Rfi (società del gruppo Ferrovie dello Stato che si occupa dell'infrastruttura ferroviaria), l'accordo di programma da 3,4 milioni di euro sulle linee ferroviarie cittadine. Il documento prevede contributi regionali per il secondo lotto di lavori per la copertura del tratto di ferrovia tra la salita degli Orti e il ponte di via Cuneo e la progettazione dell'intervento per il superamento del passaggio a livello nei pressi della stazione ferroviaria. (rg)