Alcuni alberi ad alto fusto saranno abbattuti a Bra per evitare pericoli di schianto nel concentrico cittadino. Inizia questa mattina, giovedì 15 maggio 2008, l'abbattimento di alcune alberate nel centro della città della Zizzola, dopo un'indagine fitostatica condotta dall'agronomo di fiducia dell'Amministrazione comunale, il dottor Andrea Olivero, che ha verificato come alcuni esemplari potevano rappresentare un pericolo lungo vie e giardini pubblici cittadini. Saranno così abbattuti tre tigli lungo il viale della Madonna dei Fiori e due in via Cherasco, mentre nei Giardini del Belvedere, sulla Rocca, sarà abbattuto immediatamente un cedro, mentre altri due saranno tagliati in un secondo momento. Il costo complessivo degli interventi sarà di circa seimila euro. (rg)