Crowdfunding civico

Notizie Home

Prosegue l'adesione dei due musei civici braidesi, il “Craveri” di storia naturale e “Palazzo Traversa” per archeologia, storia ed arte, al circuito regionale “Musei Torino Piemonte”. Anche nel 2005 le due istituzioni culturali saranno inserite nel circuito che permette un numero illimitato di ingressi agli abbonati che acquisteranno la card del circuito.

Si aggiorneranno a Bra gli agenti della Polizia municipale dei Comuni del braidese e del fossanese. Nella sala formazione all'ultimo piano del Comando di via Moffa di Lisio, da gennaio 2005, saranno avviati due corsi di formazione regionali per il personale in servizio nei comuni del territorio delle ex USSL 64 (Bra) e 62 (Fossano).

“Una volta terminati i lavori in piazza XX Settembre, il mercato di Bra ritornerà nelle sue sedi storiche”. E' quanto affermato dall'assessore al commercio della Città di Bra Giancarlo Balestra, dopo che in città si erano diffuse voci contrastanti in proposito.

Concluse nella tarda mattinata di oggi, lunedì 20 dicembre 2004, le operazioni di voto per il rinnovo del Consiglio comunale dei ragazzi di Bra. Una volta terminate le operazioni, avvenute per la prima volta utilizzando il voto elettronico (su programma elaborato da Giovanni Boglione), i risultati sono stati comunicati agli scrutatori in tempo reale dagli uffici del Municipio, che hanno ricevuto gli esiti della consultazione utilizzando la rete internet.

Prima stagionale il 29 dicembre per il Teatro Politeama di Bra. Dopo la riapertura del maggio scorso, con il nuovo anno partirà la prima stagione della struttura di piazza Carlo Alberto. Nella serata di debutto, l'eccezionale concerto dell'orchestra de “I virtuosi italiani” che, su musiche di Strass, Tchaikovsky, Mascagni, Brahms e Lehar si esibiranno in una serata che li vedrà eccezionalmente affiancati da due musicisti tzigani, Cornel Vasile Pantir (violino solista e concertatore) e Arto Tarkkonen (fisarmonica).